Utente 241XXX
Salve,
scrivo oggi che sono otto giorni che mal di testa, in pratica mi sono svegliata mercoledì della scorsa settimana con il mal di testa, non era fortissimo, sopratutto i primi giorni, sabato era più forte e ho preso un nimesulid ma il dolore non si neanche calmato, domenica era uguale e ho preso un sinflex il mal di testa si è almeno calmato ma non è passato, il lunedì era a ccettabile e non ho preso niente, martedì ho preso un sinflex che il dolore era aumentato ma non è passato, solo leggermente calmato, ieri mattina avevo un dolore fortissimoe mi girava la testa, il medico mi ha dato il tachidol, e un'ignezione di lixidol, perchè avevo anche la pressione leggermente alta 130/85 (io di solito la porto bassa) avevo brivi forti di freddo, ma niente febbre. Sono stata tutto il giorno confusa, il dolore non è mai andato via si è solo alleviato. Anche stamani mattina il mal di testa è presente, non è molto forte ma mi sento sempre confusa e stordita, ho preso un'altro tachidol e una pillola di indoxen 50, ho sempre freddo. Secondo il medico potrebbe essere influenza.
Cjiedo un parere perchè stà diventando insopportabile, 8 giorni di mal di testa, mi sento confusa, mi gira la testa e da ieri ho anche un pò di mal di stomaco.
cosa posso fare? cosa potrebbe essere?

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

cosa potrebbe essere non è possibile stabilirlo a distanza.
Mi pare però che stia abusando con gli antidolorifici, cerchi di non assumerli se può.
Il dolore dov'è localizzato? E' pulsante, gravativo o costrittivo? Ha nausea, vomito, fastidio alla luce?
Il Suo medico curante l'ha visitata?
In passato ha sofferto di cefalea?

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 241XXX

Salve e grazie per la risposta,
il mio medico mi ha visitato e secondo lui sarebbe influenza, ma non ho febbre, anzi ho la temperatura bassa e ho brividi di freddo. Il dolore e pulsante, e aumenta e diminiuisce, con un lieve senso di nausea, sopratutto quando il dolore è forte. Io anni fà avevo avuto dei mal di testa ma non così forti.
Il dolore cmq non è localizzato in un punto, si sposta un pò su tutta la testa, orecchie, occhi, naso e a volte anche collo. E anche se non ho il dolore cmq mi sento sempre sempre stordita e mi gira la testa.
Non sò come comportarmi.
Stà diventando davvero fastidioso oggi sono 9 giorni continui, di cui gli ultimi 4 veramente insopportabile. cosa posso fare???

cordiali saluti

[#3] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

la prima cosa da fare è avere una diagnosi corretta del tipo di cefalea che riferisce.
Dai dati che Lei ha dato non è possibile avanzare delle ipotesi diagnostiche in quanto alcuni elementi depongono per una forma, altri elementi per altre forme.
L'ipotesi dell'influenza non mi convince molto. Sarebbe opportuno effettuare una visita neurologica da un neurologo esperto in cefalee ma capisco che i tempi non possono essere brevi. Nell'immediatezza potrebbe recarsi presso un P.S. per avere un parere attendibile.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente 241XXX

Salve,
la ringrazio per la risposta, ieri mattina parlando il medico mi aveva consigliato anche lui un visita da uno specialista e Martedì pomeriggio ho la visita in un centro specializzato in neurologia. Centro Neurolesi a Messina.
Cmq ieri sera ho avuto una forte emicranie e mi sono rivolta al ps più vicino ma non avevano il reparto di neurologia e quindi mi hanno fatto solo un'ignezione di antidolorifico e antiinfiammatorio, stamani stò continuando la cura del medico, aspettando la visita dello specialista. Cmq stamani il dolore và meglio, ma mi sento dempre confusa e ho capogiri. Se in questi giorni avesssi bisogno sò dove dovermi rivolgere senza ritornare al ps vicino.
La ringrazio ancora e la terro al corrente di tutto.
cordiali saluti

[#5] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Ok, mi faccia sapere.

Buon fine settimana
Dr. Antonio Ferraloro

[#6] dopo  
Utente 241XXX

Salve,

ieri sera sono tata a fare la visita neurologica al centro neurolesi di messina, ho trovato una dottoressa molto carina e gentile, mi ha fatto la visita, e mi ha fatto fare una tac urgente nel centro per esculdere problemi importanti, per fortuna la tac era negativa, e secondo la dottoressa si tratta di cefalea, mi ha dato la cura: laroxil goccie, da prendere la sera dopo cena; poi mi ha prescritto degli esami del sangue, e fra un mese un nuovo controllo. Cmq parlava di fare altri accertamenti in seguito, dipende tutto da come vanno le analisi del sangue.
Cmq già stamani mi sento meglio, spero che vada tutto bene.


Cordiali saluti

[#7] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

se la diagnosi è cefalea di tipo tensivo, la terapia prescritta è particolarmente indicata, la segua così come Le è stata prescritta.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro

[#8] dopo  
Utente 241XXX

Salve,
sò che è già passato un mesete della vistia che ho fatto, e ancora stò facendo la cura che mi ha consigliato la dottoressa del centro, a breve dovrei tornare a fare un controllo ma non sono riuscita a prendere un'appuntamento (in questi giorni, linea occupata), e le vorrei chiedere un parere è da circa 4 giorni che si stà facendo sentire di nuovo il mel di testa e la confusione, ho subito preso il tachidol come mi ha detto la dottoressa ma una volta finito l'effetto si ripresente di nuovo, visto che non sono riuscita a mettermi in contatto con la dottoressa secondo lei cosa dovrei fare??? Può dipendere dal fatto che ho il ciclo mestruale???
spero che mi possa aiutare

cordiali saluti

[#9] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

in effetti nel periodo mestruale ci può essere un'accentuazione della cefalea.
Mi pare di capire che il laroxyl abbia dato buoni risultati.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#10] dopo  
Utente 241XXX

salve,
la ringrazio per aver risposto molto veloce, e grazie per avermi tolto questo dubbio. Spero di poter prendere presto appuntamento per la prossima visita e le farò sapere.

cordiali saluti