Utente
Buogiorno

io volevo chiedere un'informazione, ieri mia sorella che ha 39 anni ha scoperto tramite una tac alla testa che ha fatto di recente di avere una ciste nel 3° ventricolo, sò che così non vi dico nulla ma potete darmi voi notizie del tipo può essere un tumore? è operabile o si assorbe da sola?
MIa sorella se n'è accorta perchè ha iniziato ad avere sintomi del tipo, mal di testa, nausea,stanchezza.
A me queste cose fan paura tanto che ho deciso pure io di andare a fare una tac alla testa, no sò se può centrare qualcosa ma mio padre è malato di idrocefalo ed ora è un veggetale, può centrare qualcosa?

Aspetto risposte.

grazie

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

dovrebbe copiarmi gentilmente il referto della TC. Inoltre sarebbe consigliabile un approfondimento diagnostico mediante RM encefalica con mezzo di contrasto.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente
Il referto non ce l'ho io ma mia sorella, per la risonanza l'ha programmata per mercoledi 13/11/13.

Grazie

[#3]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

senza avere letto almeno il referto non Le posso dare nessun parere attendibile.
Per es. le cisti aracnoidee quando non sono eccessivamente voluminose non creano nessun problema.
Poi se avrà il referto della RM lo può riportare qui sotto.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente
Buonasera

le scrivo di seguito il referto:

Indagine eseguita senza somministrazione di mdc.

non si riconoscono lesioni focali intraparenchimali sia in sede sotto che sovratentoriale.

cisti del III anteriore del setto pellucido.
Le strutture mediane sono in asse.

persistendo la sintomatologia, clinica indicando, si consiglia rm.

Così sa dirmi se è qualcosa di grave o può darmi notizie?

grazie
saluti

[#5]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

si dovrebbero conoscere le dimensioni per dare un parere attendibile, comunque dal referto sembrerebbe che non ci siano problemi particolari, infatti generalmente le cisti del setto pellucido, formazioni benigne, non hanno significato clinico se di piccole dimensioni. Vediamo adesso l'esito della RM encefalica. Se venisse confermata, si consigliano controlli RM nel tempo per monitorarla riguardo eventuali aumenti di volume.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro

[#6] dopo  
Utente
ok ma queste cisti sono ereditarie? mia sorella dice che se non viene curata può causare idrocefalo (malattia che ha mio papà) è vero? è vero che si possono asciugare da sole? quindi se non è grande mia sorella dovrebbe sempre tenerla controllata e dice che non le danno una cura?
e dice che la tac può essere "fasulla"? che nn ci sia nulla?
mi può dare delucidazioni in merito.

grazie

[#7]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

le cisti aracnoidee non sono ereditarie e sono benigne.
Non hanno una cura farmacologica.
La stragrande maggioranza non dà nessuna sintomatologia in quanto non comprime le strutture circostanti, in alcuni casi invece, a causa delle dimensioni notevoli, possono diventare sintomatiche. In questi casi la terapia è solo chirurgica. Qualche rara volta alla TC possono dare immagini similcistiche trattandosi invece di artefatti tecnici (generalmente dovuti alla macchina).
Inoltre i tessuti molli come lo è una cisti aracnoidea sono meglio visibili e studiabili con la RM.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#8] dopo  
Utente
ok oggi è andata a fare la RM, attendiamo notizie e speriamo bene grazie mille saluti.

[#9]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Di nulla, se vorrà potrà farmi sapere l'esito.

Buona serata
Dr. Antonio Ferraloro