Utente
Salve Dottori,

Sono ormai 2 settimane che almeno due volte al giorno mi fuoriesce sangue dal naso quando lo soffio, sangue coagulato, a grumi. Questo insieme a dei fortissimi mal di testa ed un ronzio o meglio fischio nell'orecchio.
Al prinicipio pensavo fosse dovuto ad un immersione in mare fatta prorpio quando sono iniziati i sintomi. Ma continua ormai peggiorando, ed oggi si è anche alzata la temperatura corporea a 38.
Sono stato in farmacia dove mi hanno misurato la pressione, ma non si tratta di pressione alta, in quanto la massima era di 140 mentre la minima stranamente non riuscivano a leggerla.
Sono abbastanza preoccupato anche perchè non sono nella mia città per andare dal mio medico curante e non so bene che fare.
Continuo a prendere antidolorifici per il doloore ma vorrei cercare di capire il problema.

Cosa mi consigliate?

Vi ringraziando anticipatamente.

[#1]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
A distanza, senza un esame clinico, è difficile capire al causa del sintomo. Sarei propenso per un aumento della pressione arteriosa. Dovrebbe farsi misurare la pressione da un Medico o, al limite, si rechi presso un Pronto soccorso. Mi farà piacere ricevere sue notizie in merito. Un cordiale saluto
Dr. Raffaello Brunori

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio.

La pressione è stata misurata in farmacia e non da un medico ma sembrava nella norma.
Domani ho un appuntamento con un otorino, il pronto soccorso è un ora di distanza.
La cosa strana è che di giorno sto bene tranne il sangue che esce quando soffio il naso.è la sera dopo cena che inizia un dolore lancinante alla testa, non riesco più a stare in stanze rumorose o luminose e mi si alza la temperatura all'improvviso per più o meno mezz'ora.
Le farò sapere cosa mi dicono domani.

Saluti
Daniele

[#3]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Mi farà piacere ricevere sue notizie in merito. Buona serata
Dr. Raffaello Brunori

[#4] dopo  
Utente
Buonasera Dottore,

Sono stato dall'Otorino che ha riscontrato quantità di catarro nell'orecchio dx che potrebbe aver provocato un infezione. Inoltre sinusite e possibili problemi cervicali. Ha consigliato una tac se il dolore persiste, e mi ha prescritto del cortisone e del anti mucolitico per il catarro, un antidolorifico naturale e delle bustine da prendere per integrare visto la perdita di sangue.

Che ne pensa?

Saluti

[#5]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Penso che una tac dei seni paranasali senza mezzo di contrasto sia da fare senza dubbio. La cura prescritta mi sembra idonea. Cordialmente
Dr. Raffaello Brunori