Tremori al braccio sinistro

Egregio Dottore,

sono una studentessa di 19 anni e da un paio di giorni mi capita una cosa davvero strana: premetto che ho una ciste tendinea alla base della falange dell'indice della mano sinistra (sono mancina) da agosto che devo operare (priorità D), appurato questo, da mercoledì ho dei tremiti al braccio sinistro, ad intermittenza, molto veloci e che vanno e vengono durante l'arco della giornata, nessun dolore (se non alla ciste qualche volta, ma dura da agosto) e questi tremori non sono molto visibili all'esterno, sono localizzati più verso l'interno del braccio nella zona all'altezza gel gomito e appena sotto e inoltre i tremori capitano solo quando il braccio è fermo.

Girando in Internet ho letto cose da panico come sclerosi multipla, parkinson e chi più ne ha più ne metta...

Lei potrebbe gentilmente dirmi che cosa ne pensa, quando dovrei andare dal medico e soprattutto che esame dovrei fare se persisterà questo fastidio?

La ringrazio infinitamente,

Distinti saluti.
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 68,2k 2,1k 23
Gentile Utente,

la sintomatologia riferita è vaga e aspecifica e non indirizza verso una determinata condizione, si dovrebbe visionare direttamente il presunto tremore che poi, come dice, non sembrerebbe visibile.
Pertanto qualora il problema dovesse persistere faccia una visita neurologica, sarà il neurologo a richiedere eventuali esami diagnostici se li riterrà opportuni.

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test