Utente
Salve a tutti,
sono una ragazza di 25 anni, non fumatrice, studente.
Da qualche giorno accuso, al risveglio dopo la colazione, una sensazione di testa e occhi pesanti che mi recano stanchezza e voglia di coricarmi un po.
Questo poi passa durante la giornata, nelle vicinanza dell'ora di pranzo per poi o non ripresentarsi affatto o presentarsi nel pomeriggio tardo. Alla sera e alla notte sto bene, tranne per il fatto che ho molto caldo e mi sveglio più e più volte facendo fatica ad riaddormentarmi.
Insieme a questo a volte sento come delle fitte che durano pochi secondi in tutta la testa, che si spostano.
La prossima settimana andrò dal medico.. cosa può essere? ho paura di qualcosa di male.


[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

in base alla descrizione che fa una delle ipotesi che possiamo avanzare a distanza, cioè senza una visita medica diretta, è la cefalea di tipo tensivo che di solito si presenta con le caratteristiche che Lei riferisce ma è chiaro che si tratta solo di ipotesi, il medico curante sarà sicuramente più preciso.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente
Grazie per la risposta.
Non conosco questa cefalea di tipo tensivo.. da cosa è dovuta? è pericolosa?
Un mese fa circa feci una visita dalla neurologa per dei formicolii alla mano sinistra e la visita andò bene e avevo tutti i parametri nella norma.
Dice che è meglio rifarla?

[#3]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

la cefalea di tipo tensivo è fastidiosa ma di nessuna gravità.
Le ricordo però che questa è solo un'ipotesi a distanza e senza alcuna pretesa di diagnosi. Prima veda cosa Le dice il Suo medico curante.
In ogni caso una visita neurologica con esito negativo effettuata un mese fa dovrebbe essere rassicurante

Le invio un link che ne descrive le generalità.
https://www.medicitalia.it/minforma/neurologia/32-la-cefalea-di-tipo-tensivo.html

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente
La ringrazio per il link, ho letto con molta attenzione.
In attesa della visita dal medico, volevo dirle che per fortuna (o sfortuna?) non accuso dolori alla testa, ma solo questa pressa soprattutto a livello frontale, sulle sopracciglia e occhi e sensazione di stanchezza.
Non capisco però il perché mi sento così SOLO alla mattina e nel primo pomeriggio, poi alla sera sto bene come se non fosse successo nulla.
Sbagliando, ho navigato in internet e tutti parlano di tumore al cervello e mi sono spaventata.
Lei crede possa essere? Un fastidio di pressione che poi passa durante la giornata?
Perché in alcune pagine il tumore lo descrivono come, cito: "un dolore più forte al mattino che passa durante la giornata" e quindi mi ci sono rivista un po, anche se non ho dolore.
In attesa di una risposta le auguro una buona domenica

[#5]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

lasci stare i tumori.
Anche un senso di pressione può essere spesso assimilato ad una cefalea tensiva anche se non c'è dolore. Vediamo cosa Le dirà il medico.
Buona domenica anche a Lei!

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro

[#6] dopo  
Utente
Gentile Dottore,
in questi giorni il mio strano "mal di testa" è mutato. Dopo sensazioni di compressione avvertivo un leggero mal di testa diffuso che mi accompagnava, intermittente, per tutta la giornata per poi sparire tutto alla sera. Prendendo un oki passava, lasciando però la compressione che non cessava.
Ieri pomeriggio mi sono recata dal mio medico curante che ha subito imputato i miei sintomi come una somatizzazione di ansia e stress.
Ho iniziato a sentire senso di oppressione anche al naso, occhi e agli zigomi, e pensando potesse essere sinusite ho iniziato ad utilizzare uno spry con acqua marina per "stappare" il naso visto che mi sento anche molto chiusa pur non avendo raffreddore.
Da ieri pomeriggio sto meglio. Sono stata per tutto il tempo senza nessun disturbo e questa mattina ho avvertito un leggero sbandamento alla testa che è cessato dopo un'oretta circa. La compressione sembra non esserci..
Che dice? Potrebbe essere ansia?

[#7]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

l'ipotesi dell'origine ansiosa è anche possibile, così come un problema sinusitico o cervicale, in ogni caso mi sembra che non sia nulla d'importante anche considerato il buon miglioramento degli ultimi giorni.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro