Utente 941XXX
Gentili dottori,
vi contatto perché da qualche settimana ho una specie di vibrazione/pulsazione continua nel polpaccio della gamba destra, precisamente nella parte bassa.
Lo sento soprattutto se poggio la punta del piede per terra, fortunatamente non mi da problemi a camminare ma potete ben capire che la mia mente ovviamente va continuamente a ragionare su questa specie di tremore non visibile a occhio nudo.
Ho letto su altri annunci riguardo le fascicolazioni ma ancora non ho ben capito se riguardano bene il mio sintomo.
Mi devo preoccupare? Possono essere sintomi di qualche cosa di più serio?

Grazie mille per la disponibilità.

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

le "vibrazioni" di cui parla sono come delle contrazioni muscolari che si possono anche vedere sotto la pelle? Soffre di qualche problema a livello lombare?

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 941XXX

Gentile Dottore,
grazie intanto per avermi risposto.
No, le vibrazioni non mi sembrano essere contrazioni ma quasi come se fossero pulsazioni.
Non soffro nemmeno a livello lombare.
Mi scusi la domanda, ma le indicano qualcosa di serio?

[#3] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

sembrerebbe nulla d'importante, ne parli col medico curante per una prima valutazione diretta.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente 941XXX

Gent.le dottori,
in questi mesi purtroppo non sono passate queste vibrazioni.
Sento ancora una specie di tremori o pulsazioni costante interno al polpaccio che ogni tanto mi provocano anche una specie dolore, come un indolensimento, e un senso di instabilità sulla gamba.
Fortunatamente non mi da' alcun problema nel camminare però inizio seriamente a preoccuparmi, ho 37 anni e spero di non aver qualcosa di serio come ad esempio il morbo di Parkinson.
Che ne pensate?

Grazie a tutti.

[#5] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

la sintomatologia non è tipica della Malattia di Parkinson.
In questi mesi si è rivolto al medico curante? Ha fatto esami diagnostici?

Dr. Antonio Ferraloro

[#6] dopo  
Utente 941XXX

Gentile dottore,
grazie ancora per avermi risposto.
Ho preso appuntamento dal mio medico curante per questi giorni.
Può essere un problema muscolare? Che tipo di esami si fanno in questi esami?

Grazie ancora

[#7] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

gli esami vanno richiesti in maniera mirata in base ai riscontri della visita e all'eventuale sospetto diagnostico, per cui prima si fa la visita e poi il medico prescrive gli esami più opportuni al caso.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro