Leggera compressione alla testa

Salve Gentili Dottori, gradirei moltissimo un vostro parere ,
da circa 7 giorni soffro di un leggero mal di testa nella parte sinistra , a volte durante la giornata perdo "lucidità" e da 2 giorni ho leggera compressione in testa a tutto ciò si aggiunge un nodo alla gola presumo si tratti di bolo isterico visto la mia ansia di questi giorni ... sono stata dal mio dottore di base e secondo lui si tratta di cefalea tensiva e visto la mia ipocondria ,secondo lui non serve una visita neurologica ...io sono molto spaventato penso sempre al peggio ho 25 anni , normopeso e non fumo ... a volte per tranquillizzarmi prendo antinfiammatori ma vedo che il mal di testa non passa .... qualche giorno fa ho effettuato visita oculistica completa con fondo oculare perché ho avuto calo della vista ... ho letto che prima dell'avvento della TAC e RM , una buona visita oculistica poteva escludere eventuali patologie gravi mi chiedevo nel caso di un tumore celebrale l oculista se ne sarebbe accorto?
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,1k 2k 23
Gentile Utente,

concordo con quanto detto dal medico curante riguardo la cefalea tensiva, anche a distanza infatti si ha questa impressione.
Un tumore cerebrale non sempre è possibile rilevarlo mediante una visita oculistica ma dalla sintomatologia descritta tale ipotesi mi sembra alquanto improbabile.
Se la cefalea dovesse persistere faccia una visita neurologica anche per avere un'adeguata terapia.

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie per la risposta Dottore secondo lei quindi questi sono sintomi che non fanno pensare a un tumore?Grazie per la sua disponibilità sto vivendo questo periodo con molta paura
[#3]
dopo
Utente
Utente
La cosa che mi spaventa di più è questa "pressione" che sento in testa e mi fa pensare a qualcosa di brutto , qualche giorno fa ho addirittura sentito un rumore nelle orecchie e smetteva solo se mi attappavo le orecchie con la mano alla fine non sapendo cosa fare le ho bagnate con l acqua ed è passato tutto ... non cosa fare dottore sembra che nessuno mi capisca il dottore da per scontato che sto bene , mia moglie lo stesso io so solo che sono stufo di stare male ... Cosa devo fare? La ringrazio ancora
[#4]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,1k 2k 23
Gentile Utente,

statisticamente la sintomatologia che riferisce è tipica delle cefalee tensive, ovviamente on line non si possono dare certezze.

Il consiglio? Le ribadisco la visita neurologica ma serenamente, senza preoccupazioni.

Cordialmente
[#5]
dopo
Utente
Utente
Grazie della risposta Dottor Ferraloro, provvederò quanto prima a prenotare una visita dal neurologo , solo un ultima domanda se si tratta di cefalea tensiva c è un modo di farmi passare questa pressione ? è peggio del mal di testa e nemmeno con antidolorifico passa ... grazie ancora è stato gentilissimo buona giornata
[#6]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,1k 2k 23
Gentile Utente,

in caso di cefalea tensiva non sempre gli antidolorifici risultano efficaci, è normale.
Sulle cure per il senso di pressione che avverte? Certamente, esistono diversi farmaci che possono essere utilizzati in tal senso.

Cordialità
[#7]
dopo
Utente
Utente
Non so come spiegarlo sento una pressione come se avessi l'aria in testa a volte è leggera mentre a volte sembra quasi che mi debba scoppiare la testa per quanto è forte ... ieri appunto non riuscivo a prendere sonno per questo fastidio ... è per questo che mi sono allarmato e ho pensato al peggio visto che quando si tratta di tumore si crea una massa all'interno del cervello e aumentando di volume provoca compressione ... la mia paura è questa , ho preso oKi mi passa il mal di testa ma non la compressione ... secondo lei non è questa compressione sia data dalla mia ansia?
[#8]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,1k 2k 23
Generalmente il senso di pressione alla testa è causata da tensione dei muscoli pericranici, quei muscoli che poggiano sulla scatola cranica. Tale tensione o contrattura muscolare può anche essere causata dall'ansia.
Le ripeto però che occorre una visita neurologica.
La compressione interna da neoplasia invece si esprime di solito con cefalea importante resistente ai comuni antidolorifici.

Cordiali saluti
[#9]
dopo
Utente
Utente
Grazie Dottore per la risposta mi sono tranquillizzato anche se questa notte per ben due volte mi sono svegliato all'improvviso perché non riuscivo a respirare ma questo probabilmente dipende dalla mia ansia .. oggi mi sento molto meglio non ho ne mal di testa ne pressione ... Grazie per il suo consulto è stato davvero gentile! Buona giornata
[#10]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,1k 2k 23
Di nulla, buona giornata anche a Lei

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio