Utente
Buonasera ho 40 anni e da 6 mesi sono mamma.Purtroppo da quando è nato il mio bimbo che amo da impazzire,sto vivendo in uno stato di forte ipocondria che non mi fa godere a pieno l'essere mamma.In 6 mesi mi sono autodiagnosticata non so quante malattie. Ora sono convinta di avere la SM.Ho dei fastidi alle gambe un senso di rigidità non sempre costante,e una sensazione di calzini nella zona leggermente sotto il polpaccio..qualche volta mi fanno male anche gli stinchi..ma poi passa e la sera a letto nn ho disturbi .Da qualche giorno formicolio ai piedi e alle mani specie la sx. Premetto che la notte specialmente ogni ora è mezza tengo il bimbo in braccio x allattare e praticamente dorme su di me con il suo peso che mi distrugge anche le braccia ed il collo..Ho fatto una visita neurologica ed ha escluso patologie,2 volte al ps analisi buone,hanno diagnosticato astenia da stress da allattamento e alla fine ho fatto anche rm ed rx lombo sacrale e praticamente ho un'ernia del disco l5 s1 lombare..Quello che mi chiedo è se questi sintomi possono portare ad una sospetta diagnosi di SM. Ormai non vivo più mi sono fissata,guardo mio figlio piango al pensiero di essere malata.Confido in qualche risposta.Grazie mille

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Signora,

con RM encefalica e midollare negativa può escludere la SM.
Concorderei con la diagnosi del P.S.
Ovviamente alcuni sintomi possono anche essere causati o accentuati dalle posture prolungate o poco corrette che Lei riferisce e dall'ernia discale riscontrata L5-S1.
Un percorso di tipo psicologico Le potrebbe essere utile.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente
Buongiorno dottore,intanto la ringrazio per la tempestiva risposta,però non ho eseguito RM encefalo e midollare.Ho solo fatto una risonanza magnetica lombo sacrale e una rx dove appunto c'è questa ernia che comprime un Po sul nervo sciatico.Poi come dicevo nell'altro post ho fatto visita neurologica che ha escluso patologie..analisi del sangue buone..lei mi consiglia di fare una rm encefalo in base a questi esiti? Mi scusi ma purtroppo sono un tipo molto ansioso. La ringrazio

[#3]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,

mi scusi, avevo capito male riguardo la RM.
Se il neurologo non ha evidenziato segni sospetti e non ha ritenuto di richiedere una RM encefalica e midollare non vedo motivi di preoccupazione.
Le confermo pertanto quanto scritto precedentemente.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente
La visita neurologica è andata bene..riflessi buoni,anche a livello ottico tutto bene,anche lui ha diagnosticato astenia e tendenza ad ipocondria. Comunque seguirò il suo consiglio dottore,magari uno psicologo mi farà bene. Spero comunque di poter rivolgermi a lei in qualsiasi momento. Grazie mille Buona domenica

[#5]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Ovviamente resto a disposizione per qualunque consiglio, sempre nei limiti del consulto a distanza.

Di nulla, buona domenica anche a Lei
Dr. Antonio Ferraloro

[#6] dopo  
Utente
Buongiorno Dr Ferraloro,torno a scriverle dopo circa un mese...in pratica avevo un problema di ernia del disco lombo sacrale...riscontrata da una RM...avevo fatto una visita neurologica ed era tutto a posto. Dopo di che mi sono recata da un neurochirurgo,anche lui mi ha fatto la visita neurologica e tutto ok..mi ha riscontrato però oltre l'ernia una instabilità vertebrale e mi ha parlato di una "faccetta" che in pratica provoca il mio mal di gambe..che ora sembra andare un Po meglio. Mi ha fatto fare una EMG E ENG che ho eseguito 5 giorni fa.Normali la velocità di conduzione e latenze delle risposte riflesse...e minimi segni di sofferenza radicolare cronica senza denervazione n atto nei territori l5-s1..in questi giorni però a volte sento come se le gambe e a volte le braccia facessero dei piccoli scatti da soli e fossero più sensibili ai movimenti..questo da quando il mio bambino dorme nel lettone..forse la posizione..però dato che la mia ipocondria torna ad assalirmi volevo chiederle se con questi ultimi esami posso escludere malattie come la SLA o la SM.Grazie mille scusi il lungo messaggio

[#7]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,

la sintomatologia che riferisce non ha nulla a che vedere come esordio delle malattie che teme.
Da questa postazione, l'impressione è che il sintomo in questione sia di origine ansiosa.

Cordiali saluti e buon fine settimana
Dr. Antonio Ferraloro

[#8] dopo  
Utente
La ringrazio tanto dottore,intanto per le risposte sempre celeri..sicuramente dipenderà molto dalla mia ansia...poi cercando su Internet eventuali malattie so che è sbagliato. Spero comunque che anche i risultati dell'EMG ed ENG che le ho scritto sopra,servano per avere ulteriore conferma che non devo temere nulla di brutto.Le auguro un buon week-end

[#9]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Infatti, stia tranquilla e si faccia una bella passeggiata col Suo bimbo.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#10] dopo  
Utente
Buongiorno Dottore grazie davvero per i consigli e soprattutto per la rapidità nel rispondere,specie alle persone ansiose come me. Mi scusi se """"approfitto """"ancora della sua grande disponibilità,ieri però ho involontariamente tralasciato di dire che sempre da qualche giorno ho come un senso di leggero tremore che parte dal collo che ho indolenzito,e quegli" scatti "di cui le parlavo ieri potrebbero essere fasciolazioni?perché in pratica vedo il piede che si muove da solo x un attimo,la mano,il braccio..Non so...purtroppo da quasi 2 mesi come le ho detto vivo nella paura di avere la SLA..gentilmente potrebbe spiegarmi i sintomi iniziali di questa malattia?è possibile che dopo l'EMG e l'ENG effettuati da pochi giorni,magari essendo all'inizio possa non essere riscontrata?la ringrazio ancora e mi scusi..ma nonostante le tante rassicurazioni non riesco a rilassarmi e godermi un piano il mio piccolo.

[#11]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,

" potrebbe spiegarmi i sintomi iniziali di questa malattia?", rispondere a questa domanda ad un soggetto ansioso e quindi facilmente suggestionabile significherebbe fargli avvertire i sintomi dopo qualche giorno.
La stessa domanda è già un sintomo d'ansia, probabilmente un supporto di tipo psicologico potrebbe tornarle utile.
Comunque gli scatti non sono fascicolazioni.

Buona domenica
Dr. Antonio Ferraloro

[#12] dopo  
Utente
Lo so,lei ha ragione...sicuramente mi sentirei addosso altre 1000 cose...riguardo agli scatti...ho pensato alle fascicolazioni perché non sono scatti diciamo"violenti" sono dei piccoli movimenti ...e a volte avverto internamente come delle piccole pulsazioni o vibrazioni non so bene come spiegarlo..Essendo" ignorante "in materia ho pensato potesse trattarsi di fascicolazioni...ecco perché chiedevo se dopo l'elettromiografia e elettroneurografia fatta 5 giorni fa possano comunque evidenziare la presenza di una malattia come quella anche se è nella fase iniziale. Mi scusi tanto dottore,ma purtroppo i tipi ansiosi come me cercano rassicurazioni,altrimenti non viviamo bene in nessun momento della giornata. Grazie per la sua disponibilità

[#13]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,

Le sembrerà strano ma le rassicurazioni alimentano l'ansia,
l'effetto "positivo" dura qualche giorno, poi si torna alla carica con altre domande, il meccanismo è questo.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro

[#14] dopo  
Utente
Probabilmente ha ragione,però quando non ci si sente bene o in forma,cerchiamo risposte che purtroppo solo i medici possono darci,oltre che a tranquillizarci anche che ci aiutino a capire la situazione che si sta vivendo.Perché le assicuro che vivere giornalmente pensando di essere malati è frustrante.La ringrazio comunque di avermi dedicato il suo tempo. Cordiali saluti.

[#15]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,

La capisco perfettamente e so cosa vuole dire.
Mi pare però che l'abbia già rassicurata più volte ma se Lei non intraprende un percorso psicoterapeutico adeguato avrà difficoltà ad uscirne fuori.

Trascorra una serena domenica
Dr. Antonio Ferraloro

[#16] dopo  
Utente
Proprio ieri mi sono fatta consigliare una buona psicologa.Speriamo mi sia di aiuto. La ringrazio ancora per il Suo tempo.Se non la disturba,La terrò aggiornato sul mio percorso. Auguro anche a Lei una buona domenica

[#17]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Certamente, mi può fare sapere gli sviluppi del caso.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro