Utente 455XXX
Salve dottore , sono qui ad esporvi il mio problema , partiamo che sono un ragazzo ansioso , penso sempre che o brutte malattie , pure un semplice dolore per me è un trauma , lavoro nelle celle frigo a 0 gradi , stamattina o avuto una brutta esperienza da 0 grati sono uscito fuori a temperatura 36 e o avvertito un forte sbandamento e vampata di calore è durato circa 4.5 secondi , subito sono andato in ansia , per questa mia patologia di ansia o eseguito tutti gli esami possibili e immaginari e mi continuano a dire che non o niente e che sono sano come un pesce , o eseguita anche una visita neurologa il dottore mi a detto di stare calmo e sereno che sono sano , pressione sempre 130/70 , 120/80 , il problema è che mi è successo questa cosa ora o paura che ricapiti , cosa può essere stato dottore .

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

è possibile che la notevole differenza di temperatura abbia causato il brevissimo sbandamento riferito ed in un soggetto ansioso è ancora più probabile.
Stia tranquillo e non dia peso all'episodio accaduto.
Le consiglio però di curare il disturbo ansioso rivolgendosi ad uno psichiatra o ad uno psicologo.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 455XXX

Grazie mille , ma può essere stato anche un sbandamento di pressione ?

[#3] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

no, escludo problemi pressori.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente 455XXX

Salve dottore sto facendo una cura con antiffiammatori per la prostatite , ma stamani prendendo il farmaco dopo un paio di ore mi a incominciato a prudere su tutto il corpo , di più sulle gambe , o abbassato i pantaloni o visto dei piccoli puntini come orticaria , ma il prurito non era consistente , poi dopo poco tutto è passato ma stasera mi prude di nuovo , sono passate 10 ore dall assunzione del farmaco è possibile che posso avere uno scok anafillatico ? Devo andare in aspedale ? Sospenderò il farmaco e andrò dal dottore , ma per ora sono in pericolo dopo quanto tempo può presentarsi lo sconto anafilattico ?

[#5] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

dopo 10 ore lo shock anafilattico non si manifesta ma è chiaro che deve sospendere il farmaco e recarsi tempestivamente dal Suo medico curante.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro

[#6] dopo  
Utente 455XXX

Certo dottore che L ansia è una cosa bruttissima me ne sono accorto ieri sera nel quanto mi sembrava di morire ma non è successo niente , ora o questa fissa in testa che mi tormenta , ma non capisco perché la reazione lo avuta al secondo giorno del farmaco e no del primo . Perché ? Ma si può essere allergici ad un alimento che hai sempre mangiato ? Ora o la fobia .

[#7] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

probabilmente è stato il farmaco a causare una reazione allergica, può succedere anche alla seconda assunzione.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#8] dopo  
Utente 455XXX

Dopo quanto tempo può tornare tutto nella norma ? Perché orticaria non ne o più ma o senso di prurito nei capelli e viso , o sospeso il farmaco .

[#9] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Entro qualche giorno. L'importante era sospendere il farmaco.

Buona serata
Dr. Antonio Ferraloro