Utente cancellato
Salve dottori...spero sia la sezione giusta dove inserire il consulto.
Soffro di ansia generalizzata e panico. Mi e ststo prescritto lo xanax da 2 mg a rilascio prolungato. Sono pero cirva 6 mesi che faccio una settimana si e una settimana no di assunzione. Volevo sapere se ho fatto dei danni al sistema nervoso assumendolo in questo modo. Ora cmq mi sono deciso ad andare da uno specialista che mi dia una cura vera.

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

danni al sistema nervoso non ne ha fatto però è corretto quello che dice, cioè di effettuare una visita psichiatrica in modo da avere una corretta terapia, infatti solo con l'ansiolitico e con questa modalità di somministrazione difficilmente risolverà il problema.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
94137

dal 2018
Si lo so dottore...grazie per il consulto. Ho gia prenotato visita. Per danni lei che intende? E possibile che lo xanax smetta di funzionare?

[#3] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

la domanda su eventuali danni cerebrali l'ha posta Lei e io a questa ho risposto, per danni intendo eventuali lesioni cerebrali, in tal senso lo escludo.
A lungo andare e per somministrazioni prolungate tutti gli ansiolitici, xanax compreso, possono perdere l'efficacia iniziale.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
94137

dal 2018
Grazie...io non essendo dottore chiedo se e' possibile dei danni a qualche recettore

[#5] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
No, nessun danno recettoriale, tranquillo.
Dr. Antonio Ferraloro

[#6] dopo  
94137

dal 2018
Ok grazie ancora...ma giusto.per curiosita i danni recettoriali come avvengono e in cosa consistono?

[#7] dopo  
94137

dal 2018
Mi puo risp ...grazie dottore)

[#8] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

i recettori cerebrali sono svariati e non può essere questa la sede per trattare un argomento altamente complesso come questo.
Come Le avevo detto precedentemente nessun ansiolitico assunto secondo prescrizione medica crea danni recettoriali, stia tranquillo.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro

[#9] dopo  
94137

dal 2018
La ringrZio...lasci che le racconti una cosa perche vorrei capire se sono io che mi faccio problemi su tutto o no...oggi ho preso della pizza a taglio, i pizzaiolo stava mentee mi serviva pulendo il bancone col vetril, ora io.penso che lui avendo toccato la mia pizza ed essendo a contatto col vetril me l abbia ''contaminata'' e da qua mille paure...secondo lei sono ingiustificate?

[#10] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Certamente, sono paure ingiustificate, causate dal Suo stato ansioso. Deve affrontare questo problema tempestivamente, ne va della qualità della vita.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#11] dopo  
94137

dal 2018
Lo sto facendo...domani ho.la visita)

[#12] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Perfetto, faccia la visita.
Dr. Antonio Ferraloro