Utente 465XXX
Ciao a tutti mi chiamo francesco ho 29 anni e da piu di un mese ho notato toccando l’inguine sinistro una pallina a 1 cm sotto la pelle nell anello dell osso pero prima che succedesse che toccassi sentivo ogni tanto un lieve dolore e credevo era un dolore normale alla quale andavo in palestra e giocavo a calcetto ogni tanto poi all improvviso mi venne in mente di toccare e sentii questa pallina vabe non ci pensai piu di tanto poi lavoravo come muratore pero ildolore nella giornata si faceva sentire e da qui non sono Andato dal medico perche ho paura ho l ansia solo alla parola ospedale ogni tanto adesso sento dolore all inguine e all anca e delle volte al gluteo sinistro sapete dirmi cosa puo essere? Sto in ansia per quello che leggo su internet

[#1] dopo  
Dr. Mauro Colangelo

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
FRATTAMAGGIORE (NA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Caro Francesco,
non c'è nulla di preoccupante in quello che ha riferito. La formazione nodulare (pallina come dice lei) può essere solamente un linfonodo ingrossato che deve essere valutato clinicamente, ma senza alcuna ragionevole ansia. Piuttosto, il dolore all'anca ed al gluteo dovrebbe essere considerato sotto l'aspetto prima neurochirurgico e successivamente ortopedico, potendo essere a partenza dalla colonna vertebrale o dal bacino.
Cordialmente
Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it