Rm encefalo e tronco encefalico con mdc

Buongiorno,
Ho effettuato una rm con contrasto alla testa per indagare su degli acufeni pulsanti che mi disturbano da tempo.
L'orecchio infatti è ok e non presenta nulla di anomalo.
La rm ha rilevato una millimetrica alterazione focale (dtm 8 mm) con intensità di segnale liquidare e priva di contrast enhancement riferibile verosimilmente a cisti della fessura coroidea di sinistra.
Volevo sapere se è necessaria una successiva visita con parere di un neurologo.
Grazie del consulto!
Glorya
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 66,6k 2k 23
Gentile Utente,

il reperto riscontrato potrebbe non essere clinicamente rilevante, tuttavia una visita neurologica per fare visionare le immagini della RM ad un neurologo è sempre consigliabile.
Inoltre, senza alcuna preoccupazione, è utile un controllo RM a distanza di tempo per valutare la stazionarietà della cisti.

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio