Focolai iperintensi in sede paratriangolare e sottocorticale fronto-parietale bilateralmente

Buonasera nel referto di una RM nella sequenza flair apprezzabili piu focolai iperintensi in sede paratriangonale e sottocorticale fronto-parietale bilateralmente. Il dato e riferibile ad areole gliotiche ,da caratterizzare nel contesto clinico-anamnestico.
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,8k 2k 23
Gentile Utente,

le aree di alterato segnale riscontrate alla RM sono state definite "gliotiche", cioè vecchie alterazioni di natura vascolare, traumatica o infiammatoria che il cervello ha provveduto a riparare.
La loro natura originaria non è possibile al momento stabilirla, pertanto faccia visionare le immagini dell'esame ad un neurologo che poi deciderà come procedere, cioè se approfondire il caso o meno mediante esami diagnostici mirati.
Lei perché ha effettuato la RM?

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

[#2]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno grazie della risposta io la RM ho fato perche mi e stata richiesta dopo aver fatto la TAC per approfondire ho un dubio da piccola ho sofferto di asma puo essere collegato visto che che avevo delle crisi forti a quali perdevo la coscienza grazie
[#3]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,8k 2k 23
Gentile Utente,

però continuo a non capire, la RM è stata fatta per un approfondimento diagnostico dopo la TC, e allora perché è stata fatta la TC?
Non penso che ci sia una correlazione con l'asma, però con le perdite di coscienza potrebbe esserci.

Cordialmente
[#4]
dopo
Utente
Utente
La TC ho fatta per il motivo del setto nasale storto infatti e risultato la scoliosi sinistro-convessa del setto nasale con sperone osseo che aggetta nel meato nasale inferiore di sinistra contattando con turbinato nasale a tale livello. Ipertrofia del turbinato medio ed inferiore a destra.e diceva anche di aver osservato alcuni focolai ipodensi non caratterizabili con tale tecnica e di efettuare la RM
[#5]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,8k 2k 23
Perfetto, adesso ho capito, quindi la TC è stata effettuata per problematiche otorino ed essendo stati riscontrati focolai ipodensi è stata consigliata la RM per approfondimento diagnostico.
Alla RM sono state definite come aree gliotiche.
Bene, Le ho fatto queste domande per escludere una pregressa sintomatologia neurologica che nel Suo caso adesso è esclusa.
Le rinnovo l'invito a fare visionare le immagini dell'esame ad un neurologo.

Buon fine settimana
[#6]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille di avermi dedicato il suo tempo. Cordiali saluti
[#7]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,8k 2k 23
Di nulla.

Buona serata

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test