Utente 475XXX
Salve dottori, spero di ricevere un aiuto in quanto la mia ipocondria mi sta uccidendo.
In pratica, due anni e mezzo fa, notai guardandomi allo specchio, facendo una foto agli occhi col flash, (notai perché prima di allora non ci facevo mai caso) di avere le pupille diverse, di molto poco, non è che una è piccola e l’altra grande.
Ho avuto periodi in cui mi ci fissavo e altri no, ora sono tornata nel periodo si.
Perché penso di avere un aneurisma che potrebbe rompersi da un momento all’altro o qualche tumore cerebrale maligno.
Non so se è così raro riscontrare pupille, anche se di poco, di diverse dimensioni.
Non penso che ci sia proprio da quando l’ho notata allo specchio, sicuramente già c’era e non ci facevo caso.
In alcune foto più indietro con gli anni già era presente.
Anche mio fratello ha le pupille non proprio identiche, ma penso che nel mio caso io abbia qualcosa di grave...

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente

un'anisocoria di lieve entità è considerata fisiologica, peraltro nel Suo caso pare sia presente già in vecchie fotografie, questo elemento confermerebbe la sua natura non patologica.
Non mi pare che ci siano motivi di preoccupazione ma se vuole tranquillizzarsi effettui una RM con sequenze angio.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro