Lieve asimmetria dei ventricoli laterali

Buonasera egr . Dottori sono un ragazzo di 22 anni che convive, mio malgrado con mal di testa continui da circa due anni.. A volte invasivi altre no ma sempre presenti.. Per questo motivo il mio medico mi prescrive rmn encefalo eseguita il 16 giugno con esito negativo.. Sotto consiglio del radiologo ho eseguito anche un Angiò RMN anche essa negativa.. Ora purtroppo oltre al mal di testa si aggiunge anche acufene prevalentemente all orecchio SX e piccole amnesie o meglio, dimenticanze.. Oggi ho eseguito per controllo un altra RMN encefalo perfettamente concordsnte con quella eseguita nel mese di giugno se non per lieve asimmetria dei ventricoli laterali per DX>SX. Anomalia Non presente nell RMN fatta a giugno... Chiedo un vostro prezioso consulto su come potrei procedere in attesa della visita neurologica, qual ora ci fosse il bisogno e sopratutto se il quesito e grave.. Data l anomalia presente ora che circa 6 mesi fa non c era.. E se da questo possono dipendere i miei acufeni e i mal di testa persistenti.. Grazie mille in anticipo a chi dedicherà qualche minuto ad ascoltarli
Cordiali saluti..
[#1]
Dr. Mauro Colangelo Neurologo, Neurochirurgo 5,9k 326 221
Egregio Utente,
in linea di massima una lieve asimmetria dimensionale dei ventricoli laterali potrebbe essere compatibile con una completa normalità e non essere per nulla correlabile alla cefalea da lei lamentata. Tuttavia, l'esame deve essere attentamente visionato da un Neurologo che provveda contestualmente ad una valutazione dello stato neurologico. Purtroppo attraverso un consulto online di più non Le si può dire.
Cordialmente

Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it

L'acufene (o tinnito) è un disturbo dell'orecchio che si manifesta sotto forma di ronzio o fischio costante o pulsante. Scopri i sintomi, le cause e i rimedi.

Leggi tutto

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test