Utente 483XXX
Salve !! Sono un ragazzo affetto da epilessia da 5 anni. A novembre 2017 sono stato operato per una chirurgia curativa. Tuttavia, nonostante un miglioramento (non ho avuto più assenze) ho avuto una crisi convulsiva un mese dopo, giustificata dal fatto di essere vicina all'operazione e quindi nel periodo di riorganizzazione delle cellule nervose. Tuttavia tre mesi dopo sto avendo dei fastidi diversi da quelli precedenti l'operazione. Il punto di scarica era stato individuato nel lobo temporale e l'operazione è andata bene; ma io non riesco a vivere bene perché tutti i giorni ho questi nuovi fastidi: acufene, leggera difficoltà nel parlare, visione sulla parte sinistra (lato dell'operazione) di piccole ombre (prevalentemente alla luce però), leggeri fastidi allo stomaco (sintomo che avevo anche prima dell intervento). Chiedo un altro parere su questo sito e ringrazio anticipatamente.

[#1] dopo  
Dr. Mauro Colangelo

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
FRATTAMAGGIORE (NA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Egregio Utente,
ha eseguito controlli elettroencefalografici successivamente all'intervento chirurgico? Confrontati con quelli precedenti l'approccio chirurgico presentano varianti significative o sono rimasti immodificati? Questo è il punto nodale per un primo ed essenziale apprezzamento dell'efficacia della procedura cui è stato sottoposto.
Cordialmente
Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it

[#2] dopo  
Utente 483XXX

Si, e i dottori mi hanno comunicato che è molto migliorato in quanto non è stata registrata una rilevante alterazione. Tuttavia sono sempre molto preoccupato ma allo stesso tempo mi consola il fatto che una considerazione finale sul decorso della malattia deve essere fatta a lungo termine; almeno dopo un anno. Il mio medico di base mi ha consigliato un ansiolitico, ma voglio cercare di superare la situazione da solo.

[#3] dopo  
Dr. Mauro Colangelo

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
FRATTAMAGGIORE (NA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Bravo!
Sia ottimista!
Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it