Utente 386XXX
Buongiorno, vi scrivo l'esito della RMN encefalo fatta da mia moglie 53 anni. Volevo capire se è necessario una visita da uno specialista neurologo o meno. Grazie

"Sono state eseguite sezioni secondo i tre piani ortogonali nello spazio, ponderate in T1, T2,
sequenza FLAIR, in diffusione, in eco di gradiente.
In fossa cranica posteriore non vi sono alterazioni intra o extra-assiali.
A livello sovratentoriale i ventricoli laterali e i solchi sono di dimensioni nei limiti della norma
per l'età.
Non vi è evidenza di anomalie a livello dei lobi temporali, di eterotopie o di anomalie di
migrazione.
Alcuni piccolissimi focolai puntiformi di iperintensità T2 e FLAIR della sostanza bianca
prevalentemente frontale bilaterale sono di aspetto aspecifico, espressione di modificazioni
gliotiche regressive in relazione con l'età o con eventuali fattori di rischio vascolare.
Non vi è evidenza di lesioni focali recenti cortico-sottocorticali. Non vi sono alterazioni extraassiali
o a livello del basicranio."

[#1] dopo  
Dr. Guido Guasti

24% attività
8% attualità
12% socialità
REGGIO EMILIA (RE)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2017
Buonasera
E chiaro che se le hanno programmato una RMN cerebrale ci sarà stata una ragione (segni e/o sintomi), ed immagino l'abbia richiesta, per chiarimento diagnostico, il suo medico curante. Quindi, ancorché negativa, la sottoporrei certamente al vostro medico di base che deciderà se proseguire l'iter diagnostico oppure fermarsi di fronte al reperto di assoluta normalità.
Buona serata
Dr. GUIDO GUASTI

[#2] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

Sua moglie ha fattori di rischio vascolare come ipertensione, diabete, colesterolo alto?
Perchè è stata effettuata la RM?

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#3] dopo  
Utente 386XXX

Intanto grazie per la vostra tempestività. La rmn ė stata effettuata per due motivi.la prima perché circa un anno fa ha avuto un evento di lipotimia e poi perché soffre di continui mal di testa. Tra i vari fattori di rischio cardiovascolare ha quello di una leggera ipercolesterolemia. Grazie ancora

[#4] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

consigliata ovviamente la normalizzazione dei valori ematici del colesterolo.
Utile comunque una visita neurologica per inquadrare meglio il caso ed avere una diagnosi precisa del tipo di cefalea.
Il tutto con molta serenità perché non c’è nulla di grave.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro