Le diagnosi quello della sclerosi multipla

Salve, vorrei un vostro parere. Una settimana fa mi svegliai con le gambe che mi facevano male e per qualche giorno ho continuato ad avere questo sintomo. A riposo andava via questo dolore. Giovedi scorso mi svegliai con una piccola parte della mano dx addormentata (pollice e dintorni). Andai dal medico curante e mi disse che probabilmente era la conseguenza di un attacco influenzale (ebbi anche mal di gola qualche giorno prima) e non era preoccupato per quella mano un po addormentata. Io sono un tipo molto ansioso e ho iniziato a girare su internet iniziando a vedere tra le diagnosi quello della sclerosi multipla. Nel fine settimana è comparso un formicolio al piede destro, successivamente sentivo anche prurito in tutto il corpo accompagnato da brividi. Poi è comparso formicolio al piede sinistro. Ieri al posto del formicolio a tratti sentivo anche una sensazione di bruciore. Solo per un ora forse non sentii niente, li sentivo sudati. Stanotte non ho dormito benissimo perche ho iniziato a sentire prurito. Vorrei un vostro parere
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,9k 2,1k 23
Gentile Utente,

i sintomi che menziona sono continuativi o a intermittenti? Quanto durano?

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

[#2]
dopo
Utente
Utente
Ho una variabilità di sintomi. In ogni caso non ho più dolore alle gambe. In questo momento sembra che non ho un rilevante formicolio ai piedi. Anche il prurito si è attenuato. Sento forse da stamattina un po intorpidite alcune dita della mano sx. Da qualche giorno la mano destra è meno indolenzita.
[#3]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,9k 2,1k 23
Gentile Utente,

la sintomatologia caratterizzata da sintomi diversi rende poco probabile una SM che solitamente inizia con un solo sintomo persistente diversi giorni o settimane senza regressione.
Il prurito generalizzato non è un sintomo di SM iniziale.
Segua le indicazioni del medico curante.

Cordialmente

Dr. Antonio Ferraloro

[#4]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio, spero sia dovuto al periodo di forte stress che ho attraversato in questi mesi. Aggiungo che tutti questi formicolii e indolenzimenti sono iniziati nel momento in cui ho scoperto che si potesse trattare di sclerosi multipla. Il problema iniziale delle gambe dolenti è andato via e ha lasciato spazio a questi sintomi. In ogni caso mi rivolgerò nei prossimi giorni al medico curante.
[#5]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,9k 2,1k 23
Gentile Utente,

lo stress può causare tali situazioni.

"Aggiungo che tutti questi formicolii e indolenzimenti sono iniziati nel momento in cui ho scoperto che si potesse trattare di sclerosi multipla", questo avvalora l’ipotesi ansiosa.

Cordialità

Dr. Antonio Ferraloro

[#6]
dopo
Utente
Utente
Le volevo dire i sintomi di questi giorni. I formicolii al piede non ci sono più di giorno ma di notte tendo a sentirli in qualche momento indolenziti. Qualche volta ho ancora dei dolori muscolari alle gambe quando le sforzo un po di piu forse (la destra soprattutto). Ieri a riposo notavo come se avessi dei tremori alle gambe a riposo. Inoltre alla mano destra l'indolenzimento è diminuito rispetto a una settimana fa ma comunque in corrispondenza del pollice e indice c'è ancora un intorpidimento che mi cambia un po la loro sensibilità. Per un giorno ho avuto lingua indolenzita leggermente ma questo sintomo è andato via.
[#7]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,9k 2,1k 23
Gentile Utente,

gli ulteriori elementi che riferisce non cambiano il parere dato precedentemente, cioè che l’ipotesi SM resta poco probabile.

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

[#8]
dopo
Utente
Utente
Questa settimana torneró dal medico perché sono molto preoccupato e la sensazione di indolenzimento del pollice e dintorni della mano dx non mi fa stare tranquillo. Inoltre ho notato che ho perso qualche chilo, ho stomaco chiuso e da ieri avverto ogni tanto delle fascicolazioni a riposo alle gambe e o braccio. Spero che non ci sia sotto qualcosa di grave

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test