Utente 469XXX
Salve volevo sapere una cosa così per curiosità, io lavoro come bagnino ed oggi giornata veramente calda ho lavorato qual he ora sotto il al sole forte con il cappello in testa bagnandomi spesso i polsi i capelli per paura di un insolazione, ad un certo punto mi è venuto mal di testa credo per il sole forte che comunque picchiava nonostante le precauzioni prese, finito di lavorare alle 16:00 sono tornato a casa e ho preso un oki perché il mal di testa continuava anche se non fortissimo
ma era forte e fastidioso. Poi credo stesso per il dolore mi è venuto un po' di mal di stomaco premetto che io sono un tipo ansioso e mi fisso per ogni cosa, dopo mi sono addormentato erano più o meno le 17:00 e mi sono risvegliato alle 20:00 senza alcun dolore solo un po' stanchezza e ho iniziato a cercare i sintomi e le conseguenze di un insolazione su internet e mi sono spaventato un po' per le cose lette, tipo edemi celebrali, cose del genere, la mia domanda è: quindi quello di oggi deve essere una cosa preoccupante?? O quelli sono casi gravi e il mio è stato una cosa semplice non so mi è venuta voglia di l' ansia perché ho letto nausea emicrania alcuni sintomi che ho avuto anche io non so
Grazie mille

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

adesso Lei sta bene, non vedo motivi di preoccupazione, il caldo può causare una normale cefalea, stia tranquillo.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro