Utente
Salve,
Sono una ragazza di 18 anni, da sempre soffro di mal di testa forti, qualche anno fa ho fatto la tac che è risultata negativa ed ho fatto una cura di Mag2 risultata inutile, non c'è giorno in cui non ho mal di testa e con nessun medicinale va via o si allevia.
Da circa 3 settimane ho un'infiammazione cervicale, sto facendo dei massaggi ed ho fatto l'agopuntura da uno specialista, con la comparsa del dolore cervicale però, il mal di testa è peggiorato con fastidio alla luce, rumori, nausea ed avverto un senso di bruciore in tutta la testa ed allo stesso tempo sento come se fosse compresso il cervello o una parte della testa, non so spiegare molto bene. Ci sono momenti in cui mi fa male solo la testa e momenti in cui mi fa male anche tutta la faccia. Inoltre non riesco a concentrarmi e questo è un problema poiché è l'ultimo mese di scuola ed ho molte interrogazioni che non riesco a sostenere.

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Ragazza,

la cefalea che riferisce non ha caratteristiche precise da dare avanzare almeno un’ipotesi. Per alcuni elementi sembrerebbe di tipo tensivo, per altri versi emicranica. Tuttavia non si può escludere la presenza di entrambe le forme, variamente combinate, in tal caso si parla di cefalea mista.
In ogni caso deve effettuare una visita neurologica presso un collega esperto in cefalee.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente
Gentile dottore,
Grazie per la sua risposta, sono appena stata dal medico il quale mi ha prescritto radiografia per escludere la sinusite e Aura Stop in compresse.
Avrò il risultato della radiografia il 15/05/2019.
Cosa ne pensa di queste compresse?

[#3]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

è un integratore, a volte dà dei benefici a volte meno, dipende dalla reazione individuale di ogni singolo soggetto.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente
Gentile dottore,
Ho ritirato la radiografia del cranio e seni paranasali con referto: Alla volta non segni di lesioni ossee "a focolaio", né di ipertensione endocranica in atto o in esiti.
Normale sviluppo e trasparenza delle varie cavità pneumatiche cranio-facciali.
Ipertrofia dei turbinati.
Può darmi un parere? Cos'è l'ipertrofia dei turbinati? Può essere questo la causa dei miei mal di testa perenni?

[#5]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Ragazza,

l'ipertrofia dei turbinati è una condizione di competenza otorino, specialista a cui La invito a rivolgersi.
Le caratteristiche che descrive riguardo i mal di testa, rendono poco probabile la causa ORL, almeno da questa postazione, non potendoLa visitare.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro

[#6] dopo  
Utente
La ringrazio, buona giornata.

[#7]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Di nulla.

Buona serata
Dr. Antonio Ferraloro

[#8] dopo  
Utente
Gentile dottore,
Mi scusi se la disturbo ancora, ma ho notato che quando c'è silenzio intorno a me nella mia testa sento solo un bruciore, come se non riuscissi a pensare, o meglio, come se il bruciore sovrastasse i pensieri e quando invece c'è confusione (ad esempio ad una festa) il bruciore lo sento molto di meno.
Fa parte di un attacco di emicrania? È normale?

[#9]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Considerate le caratteristiche che descrive potrebbe essere una cefalea tensiva o una somatizzazione ansiosa.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#10] dopo  
Utente
La ringrazio davvero tanto dottore.
Cordiali Saluti.