Utente 515XXX
Buongiorno chiedo scusa per scrivere in questo consulto ma vorrei un aiuto. Soffro di panico. In cura da anni. Ne sono uscito abbastanza calcolando che un anno fa non uscivo neanche di casa. Invece ora sono a convivere in un altra regione.. E a stare a volte da solo quando la. Mia compagna lavora. Assumo fluoxetina da 2 anni 60 mg al gg.
I questi quattro giorni mi sento molto confuso.. Strano.con sonnolenza, senso di giramento, confusione. Sono simili a delle sensazioni. Perché in realtà non gira nulla. Ho anche problemi di cervicobrachialgia. Ho una risonanza il 19.ma al amomneto nn mi fa male... Sbta più una cosa ansiosa... La mia pressione al momento è 125/80 cn 70 battiti. Ma sento come se ci fosse qualcosa a livelo toracico.. E ovviemamre sentoeggera nausea, ma la cosa più fastidiosa è questa SENSAZIONE di strodimento.. Confusione, e giramenti. Tutto senza. Il mal di testa. Mi chiedo... Può essere ansia che si fa sentire dato anche il cambiamento di tempo con il caldo.. O un periodo così.. O ce qualcosa nel mio corpo che non va... E devo approfondire? A parte la cervicale, che so di avere il problema ma non mi da fastidio ora.. Se non qualche leggero fastidio.. Ma n da portarmi questi sintomi... La cefalea muscolo tensiva non sento di averla, o meglio mi viene a escludere essendo un massaggiatore un problema muscolare.. Ma forse più ansioso.. Secondo voi può essere una forma di ansia... Eco anche bruciore all esofago.. O devo approfondire? Dovrei partire... E vorrei essere tranquillo..

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

la sintomatologia descritta, e in particolare il senso di confusione, può benissimo avere un’origine ansiosa, così come la sensazione di "giramento".
In un soggetto ansioso la fluttuazione sintomatologica è frequente.
Mi sentirei di tranquillizzarLa.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 515XXX

Grazie.. Quindi diciamo che tutto questo può aver scatenato l ansia, ho meglio l ansia può farsi sentire di più.. In questo periodo.. E io da buon ipocondriaco mi spavento e tutto aumenta...... E una cosa mai successa in tanti anni.. Perché le assicuro che così mi sembra molto fisica invece di mentale. Ma fosse fisica in 4 gg sarebbe già successo qualcosa.

[#3] dopo  
Utente 515XXX

Sento anche una presione alla testa... Tutte cose sentite..ma non così insieme... A volte ho paura possa essere un sintomi di aneurisma.. Ictus. O problemi cardiaci... Ppsso stare tranquillo?.. Perché sono in paranoia... O meglio..... Sento tutto questo come malessere fisico....

[#4]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

con i famosi limiti del consulto a distanza, non vedo elementi che possano fare pensare problematiche neurologiche importanti.
La sensazione di pressione alla testa solitamente è causata da tensione muscolare o nervosa, lasci stare aneurismi e ictus.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#5] dopo  
Utente 515XXX

Si ha ragione.. Io da ipocondriaco purtroppo ragiono così.. Può essere che i primi caldi per chi è ansioso si senta di più. Così poi in modo repentino.. Tant e che l ansia aumenta.. Ma anche questa sensazione di ovattamento.. E di stordimento con un fastidio agli occhi.. In relata si sente ma sembra poi tutto irreale... Perché lo stordimento penso sia ben altro in patologia medica.. Così come la confusione..

[#6] dopo  
Utente 515XXX

Buongiorno. Oggi ancora a distanza mi ritrovo con un senso di stordimento e guramenti di testa. Con sonnolenza e senso di occhi gonfi. M. Che però non ho... Questo può essere portato dall ansia?
Faccia presente che ho la pressione 120/80

[#7]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

"Con sonnolenza e senso di occhi gonfi. M. Che però non ho..."
non capisco il senso.
Dr. Antonio Ferraloro

[#8] dopo  
Utente 515XXX

Sono sensazioni.. Mi sento gli occhi gonfi... Ma in realtà non li ho.. Mentre i giramenti non è che vedo le cose girare.. Ma sento come se mi girasse la testa o una pseudovertigine.

[#9]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

teoricamente anche questa sintomatologia può essere di origine ansiosa ma deve essere "certificata" mediante una visita diretta.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro

[#10] dopo  
Utente 515XXX

E da ieri che capita. Posso aspettare due gg prima di a dare dal medico? O è una cosa urgente? Può essere urgente? Nn ho altri sintomi e la pressione è a posto

[#11]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Penso che non ci sia urgenza, a meno che la sintomatologia dovesse accentuarsi.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#12] dopo  
Utente 515XXX

Ha ragione dottore, solo che purtroppo la mia ipocondria mi porta sempre a pensare a problemi cardiaci o malattie come aneurismi ictus o emorragie tutte cose abbastanza fulminanti ogni volta che ho mal di testa, oppure che mi gira la testa , può essere anche. Ansia che siamo più accentuata del solito e mi porta questo tipo di problema perché mi è già capitato altre volte

[#13] dopo  
Utente 515XXX

Mi spiaga dottore perché, a volte come. In questi due giorni mi se to gli occhi pesanti... Le palpebre.. E se to una sonnolenza eccessiva tutto il giorno? Questinsintomi possono essere portati dall ansia l cosa devo fare?

[#14]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

la sonnolenza diurna può essere causata dall’ansia ma prima bisogna escludere altre cause, in particolare le apnee notturne, anche considerato che è sovrappeso, che è un fattore favorente tali apnee.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#15] dopo  
Utente 515XXX

E il senso di stordimento continuo e giramenti?le apnnee per quanto riguarda non sembra. Il giramenti Questo è due giorni che c'è l ho... Ho provato prima a prendere delle gocce di Xanax per vedere se mi passava. Se era ansia sarebbe passato.. Ma niente. Cone prima. Non è che gira la testa.. Ma è una difficoltà visiva, con una vertigine e giramenti. Ho fatto una RM alla cervicale e risultano disidratazione ai dischi. Un impronta extradurale in c5/c6 con lieve deformaziken dello spazio perimidollare. E un impronta c6/c7, uguale.