Scatti durante il sonno

Buonasera dottori, richiedo qui un consulto per degli episodi mai avuti prima e che si manifestano nell'ultimo periodo.
Premetto che assumo il lobivon e la fluoxetina anche se il mio percorso psicoterapico è concluso quindi non assocerei il problema all ansia, almeno secondo il mio parere dato che non vivo più nessuna situazione di ansie o altro.
Mi capita ultimamente di svegliarmi di soprassalto come se qualcuno mi scuotesse la testa e mi sveglio improvvisamente con un po' di pressione al petto per lo spavento credo.
Oggi pomeriggio mi sono svegliata da sonnellino pomeridiano perché ho avvertito uno scatto involontario al dito della mano.
Mi sto preoccupando perché non so a cosa associare questo fenomeno e come risolverlo! Potrebbe essere legata a le apnee notturne che non so se ho ma potre dato che in famiglia qualcuno ci soffre?
Come posso verificare tt questo?
Grazie a chi mi risponderà.
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 66,2k 2k 23
Gentile Signora,

per la diagnosi delle apnee notturne l'esame di elezione è la Polisonnografia che può effettuare in un Centro di medicina del sonno. Tra i possibili fattori favorenti c'è il sovrappeso e in base ai dati forniti all'atto dell'iscrizione a questo sito Lei dovrebbe rientrarci.

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie dottore per la sua risposta,per quanto concerne invece questi risvegli così bruschi devo preoccuparmi?Ne parlerò comunque con il mio medico e cercherò di fare quanto devo.
[#3]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 66,2k 2k 23
No, stia tranquilla, però è indicata la polisonnografia.

Cordialmente

Dr. Antonio Ferraloro

Sondaggio su Vaccino anti-Covid (6 mesi dopo) Partecipa