Trauma cranico?

Buongiorno,
venerdì mattina mia figlia (ha 10 mesi) mi ha dato una botta nella testa con la sua testa, era in piedi nel letto ed è caduta con la sua testa sopra la mia.
Lei non ha pianto.
Mi ha preso nella parte dietro della testa, dietro l’orecchio in basso.
La botta mi ha fatto un po’ male ovviamente ma poi nulla di che nella giornata.
Dalla mattina successiva (da sabato) mi da fastidio la testa nella parte sinistra, non solo la zona dell’urto ma a momenti mi cambia il dolore/fastidio; mi prende la parte dietro, poi le tempie poi sopra la testa.
Ho una sensazione si stranezza.
Mi viene da toccarmi la testa come se avessi qualcosa e se dormo da quella parte mi da più noia.
Inoltre ho notato che ho meno appetito e la mattina faccio più fatica a risvegliarmi.
Cosa ne pensate?
Io inizialmente non ho dato peso alla cosa però dati questi sintomi stavo iniziando un po’ a preoccuparmi.
Attendo vostra cortese risposta.
Cordiali saluti.
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 66,1k 2k 23
Gentile Signora,

probabilmente non c’è nulla di grave ma, considerata la sintomatologia che descrive, un controllo dal Suo medico curante è senz’altro consigliabile, senza eccessiva preoccupazione però.

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

[#2]
dopo
Utente
Utente
Salve,
grazie mille per la celere risposta.
Lei pensa che un controllo fisicamente dal medico possa chiarire la situazione? Perché ci ho parlato telefonicamente spiegando approssimatamente (non ho detto del poco appetito e della difficoltá al risveglio) e il medico mi ha risposto che comunque un piccolo trauma può dare fastidi e di prendere paracetamolo. Secondo lei ci potrebbe essere rischio di emorragia o qualche danno celebrale? Comunque rettifico la zona dolorante, é la parte destra della testa. Ad esempio oggi mi fa male la parte bassa dietro e sotto l’orecchio destro, ho preso anche un paracetamolo (dalla gravidanza il mal di testa lo curo così) ma non ho miglioramenti. Ho la sensazione di vedere peggio come se avessi la testa divisa a metà , non so spiegare. Come se un occhio fosse per conto suo .
La ringrazio, saluti.
[#3]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 66,1k 2k 23
Gentile Signora,

Le confermo quanto detto sopra, cioè potrebbe essere nulla ma una visita è indicata, soprattutto dopo le ultime precisazioni.
Le dico pure che nei soggetti giovani eventuali complicanze importanti si verificano solitamente nelle prime ore dal trauma.

Cordialmente

Dr. Antonio Ferraloro

[#4]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio molto, ma dovrei andare in pronto soccorso secondo lei? O una visita medica in ambulatorio dal curante? Perché domani è un prefestivo e poi il giorno successivo è festivo.
Grazie, saluti.
[#5]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 66,1k 2k 23
Come Le dicevo, è sufficiente recarsi dal medico curante.

Dr. Antonio Ferraloro

[#6]
dopo
Utente
Utente
Allora giovedì a questo punto. Adesso ho male alla testa tutto dietro, nella zona del colpo. È un po’ di cefalea.
La ringrazio di nuovo. Cordiali Saluti.
[#7]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 66,1k 2k 23
Bene, però se i sintomi dovessero accentuarsi e diventare importanti si rechi al P.S.

Dr. Antonio Ferraloro

[#8]
dopo
Utente
Utente
Dottore buongiorno,
stanotte ho durato fatica a dormire bene, anche appoggiando la testa dalla zona dolorante nel cuscino mi dava fastidio però non è una cosa esterna perché se tocco la parte non sento più dolore..è qualcosa di interno. Mi sono svegliata con maggior emicrania anche sotto gli occhi e un po’ di nausea, ho fatto colazione ma non mi andava sinceramente. Ho preso da un’oretta poco poi una tachipirina 1000 ma non mi sembra ci siano miglioramenti, ho sempre emicrania e dolori alla testa dietro dalla parte destra. Non so se magari ci sto pensando anche troppo alla cosa è quindi anche il dormire male mi ha fatto incrementare il mal di testa. Però ecco il dolore dietro alla testa non lo riconduco alla cervicale perché ne ho sofferto ed è diverso, questa volta è in punto ma a volte si estende anche altrove nelle zone limitrofe ma sempre tutto dalla parte centrale verso destra. E poi dalla gravidanza i mal di testa li ho sempre curati bene con una tachipirina 500, non sono mai stati così forti. Mentre in passato ne ho sofferto alcuni anni fa, mi avevano anche fatto degli accertamenti per una sospetta trombosi. Lei che ne pensa? Possono essere sintomi tardivi del trauma? Grazie ancora, saluti.
[#9]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 66,1k 2k 23
Gentile Signora,

a questo punto, a distanza, non posso che consigliarle di recarsi al P.S. considerato che il medico curante è assente oggi e domani.

Dr. Antonio Ferraloro

Sondaggio su Vaccino anti-Covid (6 mesi dopo) Partecipa