Cefalea persistente gravidanza

Gentili Dottori, ho 31 anni, incinta di 8 mesi, da circa 3 mesi ho una cefalea persistente che mi rende la vita infernale.
È un mal di testa intermittente qualche volta dura un giorno intero perfino la notte.
La sede è variabile, nuca, occipite, vertice, tempie, fronte, zona oculare re sopraccigliare.
Da anni soffro di ansia e non sono nuova alla cefalea ma mai così.
Purtroppo sto soffre di di ansia e depressione in questa gravidanza e da un mesetto prendo il citalopram ma senza risultati.
La pressione arteriosa è normale quindi mi hanno detto che non c'entra.
Ho anche le spalle contratte e dolenti.
Purtroppo mi sono fissata di avere la gestosi o peggio ho letto che potrei avere un aneurisma cerebrale che in gravidanza può più facilmente rompersi.
Nessuno mi sa aiutare, la tachipirjna è ncome acqua.
Sono disperata, a volte passo intere giornate a letto a rimuginare e piangere, spesso ho pure acufeni e ultimamente girando il collo cosa che mi spaventa un sacco vedo per frazioni di secondo dei pixel luminosi.
Ho proprio paura sia un ictus o un aneurisma.
Cosa pensa?
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 66,6k 2k 23
Gentile Signora,

dal Suo racconto la cefalea sembrerebbe di tipo tensivo, scatenata probabilmente da problematiche muscolari (tensione o contrattura) e tensione nervosa ed emotiva.
Almeno questa è l'ipotesi che si ricava a distanza.
Può tranquillamente escludere aneurismi cerebrali e ictus.
Si rassereni.

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

[#2]
dopo
Utente
Utente
Lo penso anche io dottore. Purtroppo sono in uno stato depressivo tremendo. Le poche volte che mi distraggo ho notato che mi passa. A volte si tappano le orecchie. Quello che mi preoccupa è il problema di questi puntini luminosi a volte quando mi giro di colpo o abbasso il collo. La mia pressione la misuro 2/3 volte al gg è 105/100/70 come media. Poi ho paura quando un po' mi pulsa la tempia che mi scoppia qualche vena. Mi converrebbe una visita neurologica? Anche se forse non posso fare esami strumentali. Oltretutto non sono anemica ne problemi particolari alle analisi
[#3]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 66,6k 2k 23
Gentile Signora,

" Le poche volte che mi distraggo ho notato che mi passa", confermerebbe l'ipotesi tensiva.
Una visita neurologica potrebbe effettuarla dopo il parto qualora la cefalea dovesse persistere.

Cordialmente

Dr. Antonio Ferraloro

[#4]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio delle gentili risposte. Un'ultima domanda, ci può essere relazione tra le contratture dei muscoli delle spalle e del capo e il fatto che da novembre, molto spesso, mi succede che quando appunto ho il collo piegato in basso e lo alzo, o quando lo muovo lateralmente, vedo mi pare solo da un occhio, per frazioni di secondo, un pixel luminoso. A novembre ho fatto il fondo oculare e la retina era ok, però ho il vitreo con corpi mobili. L'oculista non ha saputo darmi spiegazioni al fenomeno,.dicendo genericamente può essere cervicale ma non trovo questo sintomi in internet e io stessa non li avevo mai sperimentati
La cosa.assurda è che si presentano sempre con movimenti del collo. Secondo lei cosa potrebbe essere?

Gravidanza: test, esami, calcolo delle settimane, disturbi, rischi, alimentazione, cambiamenti del corpo. Tutto quello che bisogna sapere sui mesi di gestazione.

Leggi tutto

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio