Sclerosi multipla?

Salve.
Vorrei un consulto per quanto riguarda la mia condizione dell'ultimo periodo.
Ho 19 anni, non pratico sport e sono sempre stata in salute.
Nellultimo mese ho sintomi frequenti che mi mandano nel panico
-formicolii su tutto il corpo, principalmente a destra, che vanno e vengono, per tre giorni non ho avuto nulla e ultimamente ho alcuni eventi giornalieri in cui li avverto.

-vista offuscata, come avessi un velo sugli occhi, ed è una sensazione costante, con pochi momenti di attenuazione
-vertigini non sempre presenti e non troppo invasive
-mal di testa sporadico, unilaterale a sinistra
-Qualche volta dolori alle gambe o alle braccia, non eccessivi, ma abbastanza intensi in qualche occasione
Sto davvero in ansia, ho avuto due crisi di pianto oggi, sono davvero preoccupata.
Sono già andata dal medico di base e mi ha prescritto analisi del sangue, dove è risultata una carenza di vitamina d con valore 25, dato che mi preoccupa ancora di più.
Sono andata dall'oculista che mi ha prescritto delle gocce dicendo che fosse solo secchezza oculare.
Può essere stress?
O magari dei problemi di postura visto che ultimamente sono stata seduta e sdraiata quasi tutti i giorni?
Ho seriamente paura che si tratti di sclerosi multipla.
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 66,2k 2k 23
Gentile Ragazza,

nessun sintomo, per durata e modalità d’insorgenza e di regressione fa pensare la sm, peraltro non ipotizzabile nemmeno dalla molteplicità dei sintomi. Deve sapere che la sm insorge con un solo sintomo persistente.
A mio avviso deve curare l’ansia.

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie, grazie davvero per la tempestività della risposta, l'ansia non mi lascia neanche un secondo. Quindi da cosa pensa siano dati questi sintomi? Possibile siano condizioni psicosomatiche? Oppure è semplicemente la carenza di vitamina d a dare questi sintomi? Non sapere da cosa sia data la mia condizione mi fa stare in tensione. È necessario fare una visita neurologica?
[#3]
dopo
Utente
Utente
Aggiungo anche che questa estate ho avuto dolori articolari molto forti, che mi rendevano difficile muovermi, prendendo oki si erano affievoliti. Dopo questo evento ne ho avuti altri che prendevano solo un arto, eventi molto sporadici, uno al mese direi, è possibile che possa collegarsi a questi miei ultimi sintomi?
[#4]
dopo
Utente
Utente
Dottore leggendo su internet alcune esperienze ho notato che alcune persone hanno avuto un esordio che potrebbe assomigliare molto ai miei sintomi. Mi devo preoccupare? Scusi per le mille domande ma sono preoccupata
[#5]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 66,2k 2k 23
Già Le ho risposto in tal senso, legga la #1.
L'origine psicosomatica è concreta.
La visita neurologica può farla, serve a tranquillizzarLa.

Cordialmente

Dr. Antonio Ferraloro

[#6]
dopo
Utente
Utente
Dottore ieri sera ho avuto dolori articolari e senso di intorpidimento. Sto davvero in ansia ormai sono convinta di avere la sm. La carenza di vitamina d può dare questi sintomi?
[#7]
dopo
Utente
Utente
Dottore oggi mi sembra di vedere una macchia nera nell'occhio destro quando guardo in avanti. È ansia o non lo so oppure devo preoccuparmi?
[#8]
dopo
Utente
Utente
Scusi sto davvero con l'ansia non so cosa pensare, ho paura di avere qualcosa di grave, passo le giornate a preoccuparmi, non vivo più praticamente. Ogni tanto provo qualche test di equilibrio, oppure indice-naso per vedere se riesco, e fin'ora sembro di riuscire in tutto, però continuo a preoccuparmi. Adesso vedo questa macchia all'occhio destro, non so forse mi sto inventando tutto ma mi sembra di vedere qualcosa che non va
[#9]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 66,2k 2k 23
Confermo quanto scritto alla #1 e #5.

Dr. Antonio Ferraloro

[#10]
dopo
Utente
Utente
Pensa che ci siano dei problemi neurologici di fondo? Ho anche paura si possa trattare di un tumore al cervello
[#11]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 66,2k 2k 23
Non ha nessun tumore al cervello, faccia la visita neurologica.

Dr. Antonio Ferraloro

[#12]
dopo
Utente
Utente
Quindi crede non sia nulla di grave?
[#13]
dopo
Utente
Utente
Dottore sto nel panico, mi sono convinta di avere un restringimento del campo visivo all'occhio destro, e casualmente tutti i sintomi li percepisco maggiormente nella parte destra del corpo. Che sia un sintomo psicosomatico? La visita oculistica di due settimane fa può essere ancora attendibile?
[#14]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 66,2k 2k 23
Certo che la visita oculistica sia ancora valida.

Dr. Antonio Ferraloro

[#15]
dopo
Utente
Utente
Crede sia solo una condizione generata dall'ansia e stress?
[#16]
dopo
Utente
Utente
Ho un altro dubbio, l'annebbiamento che ho alla vista è un disturbo che presento tutti i giorni praticamente sempre da più di un mese. Non può essere un sintomo di esordio di sclerosi multipla?
[#17]
dopo
Utente
Utente
Dottore sto davvero in ansia. Oggi ho avuto formicolii per quasi tutto il giorno, ieri ne ho avuti pochi, mentre l'altro ieri quasi assenti. La vista sfocata persiste. Ho letto su internet che la carenza di vitamina d potrebbe portare a sviluppare la sclerosi multipla, e questo per me è un altra conferma, ormai sono sicura di avere questo problema.
[#18]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 66,2k 2k 23
Le ho detto di effettuare la visita neurologica.

Dr. Antonio Ferraloro

[#19]
dopo
Utente
Utente
Dottore prenoterò la visita neurologica. Mi scusi davvero per le numerose domande ma crede si possa trattare di un disturbo da conversione? Ieri ho avuto una paralisi del sonno, e qualche mese fa prima di avvertire tutti questi sintomi avevo spessissimo paralisi del sonno. Può essere ricollegato a stress?
[#20]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 66,2k 2k 23
Certamente, spesso le paralisi del sonno sono causate da ansia e stress.

Dr. Antonio Ferraloro

[#21]
dopo
Utente
Utente
Quindi crede possibile sia ricollegato tutto ad una situazione di stress?
[#22]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 66,2k 2k 23
Certo, è possibile.

Dr. Antonio Ferraloro

[#23]
dopo
Utente
Utente
Grazie per la pazienza dottore. Oggi sono molto preoccupata, avverto formicolio, scosse e bruciore su tutto il corpo, anche fascicolazioni. Io non riesco a capire cosa ho, non so più che pensare
[#24]
dopo
Utente
Utente
Mi scusi se la disturbo nuovamente, ieri ho fatto meditazione per cercare di rilassarmi e i sintomi, come scosse e crampi sono passati, mentre i formicolii sono diminuiti. Oggi ho la gamba destra un pò rigida e la vista ancora offuscata. Dopo questo è più plausibile sia ansia e stress? Ho anche un ritardo del ciclo, indicherebbe anche questo una causa di stress?
[#25]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 66,2k 2k 23
Le parlo di ansia e stress fin dalla prima risposta.

Dr. Antonio Ferraloro

[#26]
dopo
Utente
Utente
Quindi anche dopo l'insorgenza dei miei ultimi sintomi si può escludere la sm?
[#27]
dopo
Utente
Utente
Volevo anche aggiungere che tre anni fa ho avuto problemi di disturbo ossessivo compulsivo, che poi si è attenuato ma credo sia stato sempre presente. Potrebbe essere una ricaduta psicosomatica del doc questa?
[#28]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 66,2k 2k 23
Ovviamente sì.

Dr. Antonio Ferraloro

[#29]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille dottore! In caso di altri dubbi o sintomi la terrò aggiornata. Buona giornata!
[#30]
dopo
Utente
Utente
Buonasera dottore, scusi se ritorno a disturbarla, ma sono sorti nuovi sintomi. Negli ultimi giorni stavo meglio, formicolii e altro erano spariti, ma da ieri ho dei forti dolori agli arti, che in particolare quando sto ferma sono molto invalidanti. Quando cammino sento anche le gambe un pò rigide. Cosa può essere? Fibromialgia o artrite reumatoide?
[#31]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 66,2k 2k 23
Cosa possa essere, dopo un solo giorno dall'insorgenza, non è possibile stabilirlo, vediamo il decorso.
Escluderei l'artrite reumatoide.

Dr. Antonio Ferraloro

[#32]
dopo
Utente
Utente
Per aggiornarla sul decorso vorrei farle sapere che oggi e ieri non ho avuto dolori, tutti i sintomi che ho sono sempre passeggeri, durano massimo una giornata in modo continuativo, tranne per la vista. Oggi non ho nessun sintomo in particolare, qualche tremore leggero alle mani e ai piedi ma neanche ci faccio caso. Ho avuto vertigini e senso leggero di nausea. Dove dovrei indirizzarmi? Somatizzazione, problemi neurologici o reumatologici?
[#33]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 66,2k 2k 23
Considerata la molteplicità e la transitorietà dei sintomi l’ipotesi psicosomatica può essere la più probabile.
In pratica è la mia prima risposta a questo consulto.

Dr. Antonio Ferraloro

[#34]
dopo
Utente
Utente
Quindi dovrei intraprendere un percorso psicoterapeutico? O dovrei fare prima qualche accertamento fisico? Oggi non ho sintomi, un leggero mal di testa, mentre ieri sera ho avuto fitte simili a crampi alla gamba sinistra, ma nulla di troppo invalidante.
[#35]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 66,2k 2k 23
Inizi a curare l’ansia.

Dr. Antonio Ferraloro

[#36]
dopo
Utente
Utente
Dottore mi ritrovo di nuovo nel panico. Dopo un pò di giorni in cui non avvertivo sintomi perché rassegnata al fatto che fosse solo ansia, ora mi ritrovo di nuovo in quel circolo vizioso. Ieri mi sentivo il piede rigido e sono ripartiti i pensieri, sto di nuovo con l'ansia di avere la sclerosi, tutt'ora ho i piedi rigidi e intorpiditi. Dovrei recarmi da uno psicoterapeuta? Oppure l'ipotesi sclerosi multipla è ancora plausibile?
[#37]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 66,2k 2k 23
Se Lei non cura l’ansia avrà sempre nuovi sintomi e "vecchi pensieri".
Non risolve il problema continuando a scrivere qui, anzi lo cronicizza.

Dr. Antonio Ferraloro

[#38]
dopo
Utente
Utente
È che mi riesce difficile pensare che siano tutti sintomi legati all'ansia. Mi rendo conto di essere entrata in un circolo vizioso ossessione-compulsione ma non riesco a togliermi dalla testa il pensiero di avere qualcosa di grave. Prenderò seriamente il curare l'ansia
[#39]
dopo
Utente
Utente
Mi scusi se la disturbo nuovamente. Oggi ho avuto un attacco di panico nella mattinata, che una volta passato mi ha lasciato un senso di agitazione abbastanza forte. Sono uscita e la situazione è molto migliorata ma mi sono accorta che guardando il cielo vedevo molte macchioline bianche e filamenti neri. Non capisco, questo sintomo mi ha messo ancora più ansia, io non so più che pensare. In una normale visita oculistica si possono vedere infiammazioni?
[#40]
dopo
Utente
Utente
Poi adesso mi sembra di vedere tutto sbiadito, fosse neurite ottica? Sono nel panico
[#41]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 66,2k 2k 23
Lei deve curare l’ansia, come più volte invitata a fare nel corso di questo consulto.
Mi pare che si possa chiudere qui perché, sempre come Le dicevo precedentemente, continuando a scrivere accentuerà maggiormente il problema.
Ha avuto le indicazioni sul da farsi, sta a Lei decidere.
Le auguro buona serata e buona Pasqua.

Dr. Antonio Ferraloro

[#42]
dopo
Utente
Utente
Quindi non ritiene necessaria neanche una visita neurologica? Grazie per l'attenzione e le risposte tempestive. Buona Pasqua anche a lei!
[#43]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 66,2k 2k 23
Se vuole farla per Sua tranquillità nulla vieta di effettuarla ma il Suo problema è psichico.

Dr. Antonio Ferraloro

[#44]
dopo
Utente
Utente
Dottore mi scusi ma ieri ho avuto dolori muscolari abbastanza forti, oggi ho avuto rigidità ai piedi in particolare a destra con tanto di tremore interno. Ho miodesopsie soprattutto quando sto all'aperto e ho l'impressione di vederci sbiadito. Possibile sia solo ansia? Non riesco a non pensare ad un qualcosa di grave
[#45]
dopo
Utente
Utente
Dottore continuo ad avere problemi alla vista. Miodepsie soprattutto all'aperto, e quando leggo su uno schermo alcune parole le vedo sbiadite. Il punto è che magari anche se provo a non pensarci avverto questi sintomi. Come può essere solo ansia?

Sondaggio su Vaccino anti-Covid (6 mesi dopo) Partecipa