Utente 177XXX
Buongiorno, vi disturbo per un problema che da qualche giorno mi sta rendendo la vista davvero difficile.
Premetto che sono miope e che porto lenti a contatto morbide mensili.
Negli ultimi mesi ho sofferto diverse volte di irritazione agli occhi, che in genere ho risolto sospendendo l'uso delle lenti per qualche giorno, collirio con sostanze lenitive e occhiali.
Negli ultimi giorni però, essendosi riproposto il problema ho agito come di consuetudine ma purtroppo il problema non si è risolto.
Allo stato attuale (sono tre gg) il mio occhio destro è solo lievemente arrossato, e non sento quasi alcun fastidio, mentre l'occhio sinistro è gonfio, quasi del tutto chiuso, molto rosso, lacrima, fa un gran male e la luce mi acutizza tutti i sintomi e mi fa esplodere un mal di testa non forte ma fastidioso. Oltre al dolore mi sembra di percepire all'interno dell'occhio come se ci fossero piccoli sassolini e guardandomi allo specchio ho notato che nella parte superiore dell'iride c'è un punto bianco, che non riesco a togliere. Non so dire se la vista sia peggiorata, ho l'occhio quasi del tutto chiuso e vedo tutto un po' appannato, forse però a causa delle lacrime.
Non ho purtroppo modo di recarmi dall'oculista se non tra 3-4 gg pertanto se poteste aiutarmi anche solo a rendere il fastidio più sopportabile, ve ne sarei davvero molto grata!
Buonissima giornata a voi e grazie in anticipo per l'attenzione che vorrete riservarmi

[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
SVIZZERA (CH)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
assolutamente DEVE RECARSI SUBITO AL PRONTO SOCCORSO
HA SICURAMENTE UNA LESIONE CORNEALE GRAVE
TIPO IPOPION SETTICO
LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 o 0258395333

[#2] dopo  
Utente 177XXX

Egregio Dottore,
non nego che mi stia spaventando parecchio. Non avrei mai immaginato che fosse una questione da "pronto soccorso". In effetti pensavo che fosse rimediabile velocemente ed in maniera estemporanea con un banale collirio..
Mi recherò all'ospedale al più presto.Meno male che Le ho scritto.
La ringrazio molto, davvero.