Utente 484XXX
Buongiorno, sono una ragazza di 28 anni sto curando i miei denti che ho lasciato perdere per troppo tempo, in seguito ad una gravidanza i miei denti si sono riempiti di carie che non ho curato in tempo, ho dovuto devitalizzare tre denti e insieme alle carie che mi rimangono da fare circa 4 ho un dente del giudizio nell Arcata superiore completamente fuori e molto cariato, ho fatto la pulizia e mi è stato detto che vicino a quel dente ho una piccola tasca parodontale, ho un piccolo prolasso della valvola mitralica devinita rindondanza per precisione mi sanguinano spesso le gengive ho qualche rischio per il mio cuore? Ho letto molti articoli dove si associano malattie parodontali e gengivite a malattie cardiovascolari. Grazie

[#1] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Gentilissima utente, chiaramente non sono rischi elevatissimi, ma curare la malattia parodontale è essenziale per molti altri motivi, fortunatamente si può curare e mantenere, questo le permetterà di rispettare anche il suo cuore.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#2] dopo  
Utente 484XXX

Ma la tasca è una malattia parodontale?

[#3] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Certamente, la tasca è un aumento patologico di profondità del solco gengivale, che è il confine tra dente e parodonto.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/