Estrazione dente del giudizio cariato

Gentili dottori,

La carie secca che affligge il mio dente del giudizio superiore sinistro comincia a farsi sentire con dolori abbastanza acuti e brevi, come scosse, che risalgono la gengiva.
Temo sia momento di estrarlo, come mi suggerì il dentista sei mesi fa, durante l'ultimo controllo.

Il fatto è che ho da poco rimosso chirurgicamente un nevo dietro alla schiena ed ho effettuato una terapia antibiotica con tre giorni di azitromicina.
Inoltre, i punti dietro alla schiena mi impediscono di stare steso con la schiena.
Mi domandavo, alla luce di questo, se posso aspettare qualche altro giorno, il tempo di rimuovere almeno i punti di stura dietro alla schiena.
Inoltre, mi chiedevo se l'estrazione di un ottavo correttamente eroso richiede l'applicazione di punti oppure no.


Grazie e buona giornata.
[#1]
Dr. Giuseppe Antonio Privitera Dentista 3.1k 124 2
Se non ha molto dolore, puo' aspettare qualche giorno. È certo chiaro che se la causa è il molare del giudizio, questo va estratto in tempi brevi.
Sul richiedere punti di sutura, è a discrezione del collega.

Giuseppe Antonio Privitera

[#2]
Utente
Utente
La ringrazio dottore.

Ho rimosso i punti e prenotato la visita. Il dolore viene all'improvviso a fitte molto intense, dall'interno. Spero che la procedura di estrazione non sia troppo complicata.

Grazie ancora
[#3]
Dr. Giuseppe Antonio Privitera Dentista 3.1k 124 2
Incrociamo le dita!
Buona Domenica.

Giuseppe Antonio Privitera

Salute orale

Igiene dentale, carie, afte e patologie della bocca: tutto quello che devi sapere sulla salute orale e sulla prevenzione dei disturbi di denti e mucosa boccale.

Leggi tutto