Utente 237XXX
ciao sono la mamma di un bambino di 5 anni e mezzo,il 3 aprile ha fatto la vaccinazione del morbillo per la prima volta in ambiente protetto, perchè aveva una forte intolleraznza all'uovo da piccolo e sotto consiglio della pediatra abbiamo aspettato che con la crescita diminuisse e cosi è stato. dopo 8 giorni precisi dalla vaccinazione è arrivata la febbre all'inizio mercoledi a 37,5 fino alla sera di giovedi che è arrivata a 38,5 e io ho dato la tachipirina solo che non abbassava la febbre anzi èarrivata a 40,5 ho fatto spugnature con alcool l'ho spolto ho messo borsa del ghiaccio siamo andati avanti cosi fino al venerdi dopo che finalmente la pediatra si è convinta a venire a visitare durante la visita ha detto che aveva le placche in gola e mi ha detto di dare il bentelan da 0'5 mi chiedo è possibile che dopo la somministrazione del bentelan in 20 minuti la febbre è sparita e non è piu tornata? possibile che il vaccino da una febbre tanto persistente? perchè a settembre deve fare il richiamo esevalente obbligatorio prima della scuola e poi a dicembre il richiamo del morbillo e ho paura si ripeta febbre altissima. non è troppo presto per il richiamo del morbillo? grazie per la gentilezza e disponibilita.

[#1] dopo  
Dr. Lorenzo Giacchetti

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
4% attualità
20% socialità
SVIZZERA (CH)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2012
Gentile utente,
Il bentelan e' un cortisonico e fra le tante cose ha anche un effetto antipiretico.
L febbre molto probabilmente stava per andare via.
Tra gli effetti d ella vaccinazione mpr la febbre e' contemplata e può durar anche qualche giorno.
Cordiali saluti
Dr. Lorenzo Giacchetti
Specialista in Pediatria - Neonatologia e Patologia Neonatale, Varese.
Capoclinica Pediatria Ospedale di Lugano (Svizzera)