Una donna affetta da disturbo bipolare può lavorare di notte?

Assumo 10 di olanzapina 75 anafranil 500depakin e 900 litio, con questi dosaggi posso mi posso accingere a lavorare di notte, cioè la badante ad una donna di 90 anni affetta da demenza, che mi chiama
E la mattina devo andare a lavorare da un'altra?
E poi vorrei chiedere se invece faccio solo le notti e mi riposo la mattina potrei?
Spero in una vostra risposta
[#1]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 41.7k 1k 63
Disturbo bipolare

Il disturbo bipolare è una patologia che si manifesta in più fasi: depressiva, maniacale o mista. Scopriamo i sintomi, la diagnosi e le possibili terapie.

Leggi tutto