Ha perso i lumi della ragione

Buondi Doc,vorrei sapere il vs punto di vista,da una settimana mio padre ha perso la cognizione della realtà,in quanto se sta dormendo parla nel sonno e continua a parlare come se stesse sognando anche da sveglio,certo per un 20 secondi,poi come se mettesse a fuoco di colpo,tra l'altro è cosciente che per un pò che ci sta con la testa.In realtà non sta bene nemmeno fisicamente,tempo fà si sottopose a dei controlli,e da una tac usci che aveva dei linfonodi ingrossati ,tutto ad ottobre ,dopo una cena,mio papà cominciò ad accusare dei disturbi ,prima ha vomitato poi un episodio di diarrea,il giorno dopo non defecò e neppure il giorno dopo,cominciò a non mangiare perchè si sentiva pieno,dato che non defecava da una settimana,ma con il movicol in qualche modo andava,questa situazione andò avanti fino a novembre,verso il venti di novembre venne ricoverato e dagli accertamenti risultò che aveva dei linfonodi ingrossati,tra le altre cose pensano possa avere un cancro in metastasi,poi ha fatto una pet tac ,che confermo quanto scritto sopra,dopo un ulteriore ricovero gli fù praticato un intervento per il prelievo di due linfonodi,ed in attesa dell'esame istologico fu mandato a casa,ora siamo in attesa dei risultati,la diagnosi datacci il giorno di uscita è la seguente:sospette metastasi ossee ed ai linfonodi pre-retrocavali e para-aortici da primitiva sconosciuta in pz.con pregresso k gastrico,lui aveva avuto un tumore nel 2001,dal quale nel 2007 venne dichiarato guarito,ematuria da marcata pieloecstasia del rene sinistro con grossolana nefrolitiasi.
La situazione attuale è la seguente:mangia poco o niente dorme pochissimo,defeca poco,ha perso circa 25 chili,lamenta dolori ai muscoli ed alle ossa,vorrei sapere, se è possibile ,secondo voi,dai sintomi presentati,cosa potrebbe esser

Poi in ospedale gli hanno fatto una trasfusione,in quanto gli avevano trovato i valori del sangue bassi,ma nonostante cio nulla è cambiato,mah non so più che fare ne pensare
[#1]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 41.3k 1k 63
Scusi ma mi pare che la situazione clinica di suo padre sia piuttosto grave.

Le è chiara la diagnosi che è stata scritta?

https://wa.me/3908251881139
https://www.instagram.com/psychiatrist72/

[#2]
Utente
Utente
certo,ma aspetto il risultato dell'esame istologico,anche se ormai le speranze sono in numero dispari sotto di tre,1
[#3]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 41.3k 1k 63
Quindi quale è il motivo per cui posta un parere sia in psicologia che in psichiatria riguardante la situazione di suo padre?

Mi pare che la situazione sia di pertinenza differente dalla materia psichiatrica, tra l'altro la descrizione che ne fa lei e la diagnosi indicano chiaramente che la situazione è piuttosto preoccupante.
[#4]
Utente
Utente
Lo so e che credevo che il fatto di parlare nel sonno o sparlare senza logica rientrasse anche in questa branca,grazie lo stesso e scusi x il disturbo
[#5]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 41.3k 1k 63
Il quadro rappresentato potrebbe dipendere dalla attuale condizione medica generale non in salute.
[#6]
Utente
Utente
Grazie ancora dottore