Dubbio su terapia

Gentili dottori,
da più di due mesi soffro di una forte ansia con confusione mentale, sbandamento, fobie insensate che prima non avevo, senso di svenimento,ecc.. e faccio molta fatica ad uscire di casa e fare le cose che prima facevo normalmente. La settimana prossima ho una visita psichiatrica, mi è stato anticipato che probabilmente si tratta di disturbo d'ansia generalizzata e che può essere curato con gli antidepressivi ma questo lo confermerà lo specialista, mi hanno anche detto che se il farmaco funziona bene nel giro di 2-3 mesi tutti i sintomi legati all'ansia dovrebbero sparire e potrei tornare a fare quello che facevo prima (inoltre inizierò una psicoterapia nel giro di qualche settimana, per il momento sono seguito da una psicologa ma solo come supporto momentaneo, non si tratta di una vera e propria terapia), questa psicologa però mi ha lasciato un dubbio dicendomi che anche se gli antidepressivi dovessero funzionare al meglio, i sintomi legati all'ansia non sparirebbero del tutto (es. mi rimarrebbe un po' di confusione mentale probabilmente) e per farlo ci potrebbero volere anche mesi di psicoterapia. La cosa mi ha lasciato alquanto perplesso quindi volevo chiedere a voi che siete specialisti del settore, per togliermi ogni dubbio in attesa della visita specialistica, è vero quello che mi ha detto la psicologa e cioè che nonostante la cura farmacologica i sintomi dell'ansia non se ne andranno via del tutto oppure posso aver frainteso le sue parole? E nel caso la cura farmacologica funzionasse, nel migliore dei casi (voglio essere ottimista e sperare funzioni tutti per il meglio), in quanto potrei tornare alla vita che facevo prima di questo periodaccio?
Ringrazio
Saluti
[#1]
Dr. Roberto Di Rubbo Psichiatra, Psicoterapeuta 1.1k 24 4
Gentile Utente,
posto che la diagnosi sia corretta e la terapia anche i suoi sintomi hanno una buona possibilità, di andare in remissione, anche completamente. Il tempo necessario è conseguente alla diagnosi e alla terapia, quindi molto difficile da precisare. Sicuramente occorreranno alcune settimane Non è facile quindi, sulla base di così generici elementi, poter dire quanto tempo sarà necessario. Calcolerei almeno 4-8 settimane, se parliamo di GAD.
Cordialità,

Dr. Roberto Di Rubbo

[#2]
Utente
Utente
La ringrazio molto per la risposta,
se posso chiederle un'ultima cosa, anche le fobie insensate che si sono sviluppate nelle ultime settimane potrebbero sparire con la cura farmacologica oppure per quelle non c'è altra soluzione se non la psicoterapia?
Saluti