Depressione e ansia

Sono una ragazza di 18 anni
Da quando ne ho 15 fumo regolarmente spinelli, alla stessa età ho iniziato a fare uso di sostanze stupefacenti come cocaina, ecstasy, ketamina e altro. Crescendo ho iniziato ad assumerne sempre di più ma mai con assuefazione. Quest'estate per circa un mese e mezzo ho fatto uso di cocaina quasi ogni sera, a volte ecstasy, il tutto mischiando molto alcol e a volte mi è capitato di prendere qualche pasticca di xanax, aggiunto a droga e alcol oppure semplicemente per dormire. Non ho mai avuto orari regolari infatti appena tornata alla routine di questi giorni non riuscivo a dormire. Poi si sono aggiunti altri sintomi, depressione, attacchi di panico, crisi di pianto senza alcun motivo. Mi sono fatta terra bruciata in giro, non ho quasi più amicizie, non riconosco ne me stessa ne la mia vita. Mi sento senza stimoli, affranta, rallentata, ho molta difficoltà a fare cose che prima facevo normalmente, come studiare, fare movimento. Ho sempre avuto un carattere abbastanza difficile ma penso di non essere mai arrivata a questo punto. Ho fatto degli esami per vedere i valori della serotonina con le urine e i valori sono 220. Non faccio uso di nessuna sostanza da circa 2 settimane tranne qualche spinello. Avrei bisogno di una risposta al più presto,
Grazie
[#1]
Dr.ssa Franca Scapellato Psichiatra, Psicoterapeuta 3.9k 196 21
"Non faccio uso di nessuna sostanza da circa 2 settimane tranne qualche spinello" cioè continua ad assumere stupefacenti.
"ho iniziato ad assumerne sempre di più ma mai con assuefazione" purtroppo lo dicono tutti.
Le occorre un programma di terapia lungo e complesso, per il quale è opportuno rivolgersi al Sert della sua zona. Non ci sono scorciatoie, non ci sono "disintossicazioni" rapide. Ha impiegato anni a incasinarsi il cervello, ci vorrà tempo per uscirne e l'intervento di varie figure professionali.
I suoi familiari sono al corrente del problema? Sarebbe importante che partecipassero al programma terapeutico anche loro, almeno uno di loro.
Il dosaggio della serotonina urinaria non serve a diagnosticare depressione o ansia.

Franca Scapellato

Ansia

Cos'è l'ansia? Tipologie dei disturbi d'ansia, sintomi fisici, cognitivi e comportamentali, prevenzione, diagnosi e cure possibili con psicoterapia o farmaci.

Leggi tutto