Disturbo della concentrazione e fuga delle idee.

Salve dottore,
Ho 28 anni e soffro da molto di problemi di concentrazione, ultimamente si sono fatti più marcati e mi stanno dando problemi nello studio.
Raramente riesco a concentrarmi per più di 40 minuti su un testo, e spesso non supero le 2 ore nell'intera giornata.
Associato a questo disturbo ho anche carenze di memoria e capacità di ricordare le cose appena lette.
Inoltre ogni tanto ho la classica fuga delle idee, il mio cervello pensa contemporaneamente a più cose che potrei fare, soprattutto prima di addormentarmi, questo mi provoca un forte disagio, come se potessi fare molto e poi non faccio quasi nulla.
Spesso ho momenti di depressione protratti nel tempo, questo mi fa pensare ad un possibile disturbo bipolare.
Il medico di famiglia mi ha prescritto diverse cure che io ritengo essere per nulla efficaci: fosfolipidi, magnesio, carnitina, acetilcisteina, vitamine.
Grazie tante per la disponibilità.
[#1]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 41.5k 1k 63
Quando utilizza questa terminologia riferita a possibili patologie avviene perché ha ricevuto delle diagnosi psichiatriche o sono sue preoccupazioni?

Nello specifico quale è la sua domanda?

https://wa.me/3908251881139
https://www.instagram.com/psychiatrist72/

[#2]
Attivo dal 2014 al 2014
Ex utente
Nessuna diagnosi, vorrei sapere se è il caso di rivolgermi ad uno specialista e se la terapia del medico di famiglia ha senso. grazie molte
Disturbo bipolare

Il disturbo bipolare è una patologia che si manifesta in più fasi: depressiva, maniacale o mista. Scopriamo i sintomi, la diagnosi e le possibili terapie.

Leggi tutto