Utente cancellato
Salve gentili dottori il mio psichiatra mi ha modificato la cura e da quando la modificata, ho riscontrato problemi sessuali sopratutto sull'erezione e sulla libido, mi viene il desiderio di farlo ma mentre faccio sesso mi cala il desiderio e perdo l'erezioni, ora eiaculo con meno difficolta e sento anche qualcosa in piu a livello della semsibilità, ma non riesco a mantenere un'erezione cosa che prima non succedeva ammetto che sono molto preoccupato del mondo e ho pensieri delirandi e paranoici, ma li avevo anche prima, ora la cura è la seguente:

-Abilify 15 mg sera
-Clorpromazina 25 mg 1/2-1/2-1/2 colazione-pranzo-cena
Litio 750 mg 300 colazione 150 a pranzo e 300 e cena
Lamictal 100 mg colazione e 100 cena
Akineton 4 mg colazione-pranzo-cema
Tavor 1/2 mattina-pramzo 1 a cena

Quali di questi farmaci mi inducono questi problemi?

La cura è adatta al mio disturbo bipolare?

[#1]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,

La cura è quella per un disturbo bipolare. Ci sono insieme abilify e clorpromazina che non hanno molto senso associati, e poi un farmaco che è l'akineton che servirebbe contro gli effetti collaterali degli antipsicotici, ammesso che ci siano.

Se riferisce delle sue idee come deliranti e paranoiche posso però dubitare che in effetti al momento lo siano, per definizione se delirasse non saprebbe di farlo, oppure lo saprebbe quando il delirio svanisce.

In ogni caso i farmaci possono sì influire sulle funzioni sessuali. Non è chiaro quale, bisognerebbe sapere con quale sono comparse.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#2] dopo  
370615

dal 2016
Io penso all'improvvisito che la mia ragazza mi abbia tradito perche trovai del muco bianco che perdeva dalla vagina e so che quel muco esce dopo aver fatto sesso e da quel giorno gli domando ossessivamente se mi ha tradito e io penso di si e ci sto male poi ogni tanto mi passa tipo se prendo haldol, inoltre penso che tutti mi credano omosessuale dopo che mi insultarono tramite scherzo telefono in questo modo e da circa 4 mesi che penso questo, prima avevo l'ossessione di esserlo poi piano piano è andata via perche la vita sessuale va bene apparte la sensibilita del glande, non riesco quasi piu ad uscire di casa ho paura anche di perfetti sconosciuti che mi possano etichettare come tale, alcune volte penso che anche la mia ragazza lo pensi, sono terrorizzato da questa cosa esco pochissimo di casa prima ero sempre in giro, poi non riesco a parlare al telefono con la mia ragazza perche penso che ci sia qualcuno accanto e stiamo ridendo di me ho paura, ho paura vivo costantemente con la paura addosso del mondo, non vivo piu da quel insulto, sono distrutto e vorrei solo morire anche se non ho pensieri suicidi, la mattina andavo a fare colazione al bar ora ho paura di andarci sempre per quel motivo, ho paura in macchina che qualcuno mi segua per insultarmi o deridermi, ho avuto allucinazioni uditive e anche visive ma di quelle visive mene rendevo conto che lo erano invece le uditive meno questo è successo quando ho fatto il passaggio dal Risperdal ad Abilify poi alzando la dose a 15 mg non ho avuto piu allucinazioni, l'unica cosa che ora è stabile è l'umore, in realtá non mi rendo conto che siano deliri penso che quando qualcuno parli stiamo dicendo qualcosa su di me in pratica il 70% delle volte penso sia vero, i problemi sessuali riguardano maggiormente la sensibilità del pene di cui lo persa dopo che iniziai a prendere il Risperdal a 5 mg nel luglio 2014 e smesso 10 giorni fa alla dose di mantenimento di 0.5 mg, i primi giorni che ho assunto abilify a dosi piu alte la sessualita andava alla grande anche la sensibilita era tornata poi è tornato tutto male come prima riguardo la sensibilita ma ora riesco a eiaculare 8/10 prima 2/10 direi, il desiderio è forte verso la mia ragazza ma penso a questo problema e ci sto male, in passato ho fatto uso di diversi SSRI E SNRI tipo la Vanlafaxina a 375 non so se c'entra qualcosa, riguardo la cura sono andato da un'altro psichiatra sempre della scuola del mio, di cui sono in cura da 2 anni e il professore mi ha dato la seguente cura

Abilify 15-20 mg per le ossessioni e per l'umore
Clorpromazina 100 mg come stabilizzante
Litio 600 mg
Akineton 4 mg x2
Lorazepam 2,5 1/2x2 e 1 la sera
Ma lui voleva ricoverarmi e io ho rifiutato

Invece il mio psichiatra che mi segui prendendo come base la cura del professore minè stata impostata cosi:
Abilify 15 mg
Clorpromazina 25 mg 1/2x3
Lamictal 100 mg x2
Akineton 1 la mattina
Litio 750 mg

Ma ora sto ancora male per questi pensieri

Grazie per la pazienza Dottore.

[#3] dopo  
370615

dal 2016
Salve gentili Dottori.
Sto seguendo nuova cura per il disturbo bipolare e l'ossessivita che sono migliorato di molto da quando l'ho iniziata pero....
Mi porta gravi problemi sessuali, non ho quasi mai desiderio, non riesco ad avere un erezione completa e devo farti praticare sesso orale dalla mia ragazza, non provo piu quasi 0 sensibilita al glande, ho problemi anche se meno con l'eiaculazione, ma il peggiore è che non ho piu desiderio, poi sono apatico vicino la mia ragazza mai successo la amo da morire ed è sempre andato tutto bene a letto apparte l'eiaculazione quando prendevo gli SSRI

La cura attuale è questa:
Abilify 20 mg
Litio 600 mg
Lamictal 200 mg
Clorpromazina 100 mg aggiunta da una settimana
Serenase 10 mg10 gocce aggiunto 3 giorni fa
Akineton 4 mg x3

I problemi sono iniziati quando ho iniziato la Clorpromazina assenza di desiderio ecc... L'apatia sopratutto.

Secondo voi i problemi sessuali e l'apatia sono transitori o no?

[#4]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile utente,

Gli antipsicotici spesso danno questo problema, c'è da dire che spesso al di fuori delle fasi acute si riesce quantomeno a ridurli (lei ne ha tre in contemporanea, cosa che tra l'altro ha ahnche poco senso).
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#5] dopo  
370615

dal 2016
Qual'è dei 3 che ha meno senso? Grazie

[#6]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile utente,

Nessuno dei tre in sé ha meno senso. E' che a un certo punto se se ne usa uno a una certa dose gli altri in realtà non funzionano, per cui l'associazione ha poco costrutto.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#7] dopo  
370615

dal 2016
Salve di nuovo e buona sera lo psichiatra mi ha aumentato il serenase 10 mg 20 gocce al giorno, vorrei sapere se questi effetti tipo apatia e assenza di desiderio sono transitori o no? Graxie

[#8] dopo  
370615

dal 2016
Qualche gentile dottore potrebbe rispondermi

[#9]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile utente,

Abbiamo già dato una risposta sulla cura neurolettica . Non solleciti le risposte comunque, non le accelera.

Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it