Utente 478XXX
buonasera,

innanzi tutto vorrei die che da un anno preciso non ho più fame, dopo tanti anni che ho passato ad avere tantissima fame e mangiavo ad abbuffate(avevo molto molto nervoso). dopo vari tentativi con sereupin preso per 6 mesi, causa una forte ansia sfociata sempre anno scorso, anseren preso per 3 mesi ma non mi ha fatto alcun effetto(presi sotto prescrizione dello psichiatra) sto prendendo da oggi levopraid. questo medicinale mi farà tornare la fame? dal 2017 a oggi la mia dottoressa di famiglia, la mia gastroenterologa, il mio psichiatra mi hanno detto che è tutta questione di ansia. con levopraid avrò finalmente miglioramenti??? Ad oggi comunque il nervoso di una volta non ce l'ho più,magari ogni tanto un po' di ansia ma non forte come l'avevo prima di sereupin. la mia gastroenterologa mi ha parlato di BINGE EATING- effetto yoyo. vorrei aggiungere anche che anno scorso ho perso 7 kg e il mio peso da dopo sereupin è bloccato a 45kg e ho perso tutta la massa grassa. non riesco a prendere e né a perdere un etto ormai da mesi. credo che questo sia materiale da rivolgere agli specialisti in psichiatria e di aver scritto nella sezione giusta.

[#1] dopo  
Dr. Paolo Carbonetti

28% attività
20% attualità
16% socialità
VITERBO (VT)
TERNI (TR)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Non ho ben capito se la sua domanda "il Levopraid mi farà tornare la fame" sia un timore o un augurio...
Nemmeno ci dice se lei è soddisfatta del peso attuale,
Il Levopraid è un blando antidepressivo che agisce molto bene sulle somatizzazioni gastriche e che di regola fa aumentare l'appetito alimentare.
Ma sarebbe una buona idea consultare uno psichiatra,
Auguri
Dr. Paolo Carbonetti
Specialista in Psichiatra
Specialista in Psichiatria Forense
Viterbo-Terni-

[#2] dopo  
Utente 478XXX

E' un augurio non un timore!!! anzi lo spero proprio di tornare ad aver fame visto che da un anno io non ho fame e non ne posso più. vorrei avere una giusta fame insomma. io sono sottopeso con i miei 45 kg visto che sono alta 1,55 e dovrei pesare almeno 3 kg in più se non erro.

[#3] dopo  
Dr. Paolo Carbonetti

28% attività
20% attualità
16% socialità
VITERBO (VT)
TERNI (TR)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Ho capito. Con il Levopraid che le hanno prescritto sicuramente si troverà bene.
A margine aggiungo che la sua patologia, ovviamente, non è l'Anoressia Nervosa !
Dr. Paolo Carbonetti
Specialista in Psichiatra
Specialista in Psichiatria Forense
Viterbo-Terni-

[#4] dopo  
Utente 478XXX

la mia situazione è questa: da un anno a questa parte io non ho più fame e non tanto sonno. per una decina di anni più o meno io avevo fame dalla mattina alla sera e mi abbuffavo e dopo essermi abbuffata mi veniva un sonno micidiale da dormire anche 10 ore di seguito per poi sentirmi sempre stanca e fiacca con tanto sempre di nervoso. da un anno come ho detto non ho fame, poco sonno, non più il nervoso di una volta e sono molto più attiva con la testa. secondo lei sbalzi di serotonina centrano qualcosa? sono sicura che per gli anni passati avevo la serotonina bassa e mi abbuffavo di cioccolata per placare il nervosismo e ora la serotonina sia ad un livello alto o comunque non più basso.

[#5] dopo  
Utente 478XXX

Volevo aggiungere che soffro di colon irritabile e la mua gastroenterologa mi ha prescritto valpinax, posso prenderlo anche prendo levopraid?

[#6] dopo  
Dr. Paolo Carbonetti

28% attività
20% attualità
16% socialità
VITERBO (VT)
TERNI (TR)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
In generale Valpinax e Levopraid sono associabili.
La psichiatria è una branca complessa, e per rispondere alla sua prima domanda occorrerebbero molte altre informazioni sulla sua anamnesi. In ogni caso sapere se la serotonina sia alta o bassa non la porterebbe da nessuna parte. Quello che occorre è una diagnosi precisa.
Dr. Paolo Carbonetti
Specialista in Psichiatra
Specialista in Psichiatria Forense
Viterbo-Terni-