Utente 309XXX
Gentili dottori, non è la prima come sapete che scrivo. Le cose peggiorano. A causa di questa malattia ho perso il lavoro e ogni forma di sostentamento.
Il CSM mi ha prescritto l'ennesima inutile terapia: fluoexeren 5mg + xanax + seroquel 25 per dormire.

Dottori io sto morendo, fisicamente, mentalmente: sono al punto di rottura finale.

Ho difficoltà anche nello scrivere questo messaggio quindi mi scuso se non sarò esaustivo.

1) depressione perenne: penso solo al male, alla morte, infarti, che non troverò lavoro, che non avrò i soldi per curarmi non solo la "testa" ma anche la schiena, che la mia compagna mi lasci, che possa fare pazzie e gettarmi dal balcone come pochi giorni fà (durante un attacco di panico mortale)

2) adesso ho due nuovi sintomi oltre all'astenia e attacchi di panico: vomito ogni cosa che mangio e ho la schiena completamente a pezzi. Io non ho più soldi e non so come fare. Il fisiatra mi ha prescritto fisioterapia, massaggi e tecar perché il dolore è insopportabile e alimenta il mio umore già bassissimo.

Io chiedo aiuto, mi genofletto, cosa devo fare: sono a Cagliari. Ho bisogno di essere curato perché i pensieri suicidi sono sempre più vivi ma non ho il coraggio per farlo. Inoltre mia madre soffrirebbe troppo.

Tutti mi dicono che devo reagire..Ma chiedo a voi: come? Dolore atroce ai lombi, spina dorsale, cervicale, scapola, nausea, vomito, depressione, ogni giorno due attacchi di panico, nessuna aspettativa di vita ma solo di morte.

Oggi ho pianto scrivendo ad una amica dei miei problemi...sono stato meglio dopo aver pianto. Penso però di avere una valle di lacrime da versare prima di ritrovare la salute che penso di meritare: ho già pagato dazio, basta....aiuto.

Mettetevi una mano sul cuore. Ditemi qualche parola di conforto e qualche consiglio perché non c'è più vita in me.

M.

[#1] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,

Alcuni elementi che mancano. Che diagnosi le hanno fatto ?
Quali terapie ha provato, perché parla di ennesima terapia
Quella attuale è a dosi molto piccole, forse perché dosi iniziali.

Infine: quando parla di pensieri suicidi che sono semrpe più forti, può spiegare meglio ? Che tipo di pensieri fa ?
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#2] dopo  
Utente 309XXX

Gentile Dottore, grazie per avermi risposto. Sono passato negli anni dal sereupin, zarelis, escitalopram e ora questo liquido fluoxeren.

I pensieri suicidi sono due: uno perché passo le giornate soffrendo come una bestia, gli altri quando ho gli attacchi di panico ho proprio voglia di lanciarmi dal balcone perché mi sembra di impazzire e morire.

Uso uno sproposito di xanax e anche questo chissà se ormai fa effetto (+ di 120 gocce al giorno).

Ho perso il lavoro per questa maledetta malattia e non so più neanche come potrò comprare le medicine.

La realtà è che vorrei parlare, piangere, avere a che fare con uno psichiatra e psicoterapeuta che mi guarisca...una volta per tutte ma già so che sarà impossibile.

Sono disperato e mi chiedo che senso ha andare avanti

[#3] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Ho capito. Sono stati provati tutti antidepressivi, e tutti del tipo SSRI o SNRI.
Innanzitutto la cura deve tener conto della presenza di questo consumo di xanax, che è un fattore interferente altrimenti con la riuscita della cura stessa.
Inoltre, non è detto che in queste forme forse tecnicamente "agitate" la cura debba basarsi o comprendere solo antidepressivi.
Ma anche fosse, non è che li abbia provati tutti, quindi restano decisamente altre opzioni.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#4] dopo  
Utente 309XXX

Dottore mi illumini perché io brancolo in un buio di dolore e tristezza...praticamente la mia giornata è totalmente basata sugli attacchi di panico ..almeno 3 al giorno. Mi creda è snervante e mi lascia un vuoto dentro che non posso esprimere con le parole. Assumo anche magnesio, vitamina b12, acido folico...tutte sostanze che dovrebbero aiutarmi invece niente. Sempre peggio.

[#5] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
"Assumo anche magnesio, vitamina b12, acido folico...tutte sostanze che dovrebbero aiutarmi "

Veramente no, perché dovrebbero se soffre di depressione ?

Detto questo, come le dicevo ci sono opzioni disponibili, sia farmacologiche che non, escluse quelle che ha già provato. Si faccia coraggio e chieda una nuova cura.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#6] dopo  
Utente 309XXX

Lo so Dottore perché sto impazzendo come può immaginare.