Utente 372XXX
Salve a tutti, sono Christian, ho 26 anni.

In questi ultimi anni ho sofferto di una fastidiosa ansia che ha scatenato in me una debilitante agorafobia. Tra alti e bassi nel 2016 decisi di andare dallo psichiatra che mi diede una cura farmacologica a base di Escitalopram ed Alprazolam. Piano piano i sintomi sono diminuiti, e così ho deciso di scalarli fino a non prenderli più. In questi ultimi tempi i sintomi sono tornati, mi sono chiuso in me stesso ed alla fine un mio familiare non potendone più di vedermi in queste condizioni (Mi spostavo solamente vicino casa) mi ha dato una Tavor da 1mg e mi ha fatto uscire di casa. Sono stato in giro e mi sembrava troppo bello, dopo qualche giorno decido di andare dal medico (lo psichiatra da cui andavo si è pensionato), che mi prescrive Stiliden. Ho iniziato con 10 gocce, proprio stamattina, senza prendere la Tavor ed i sintomi ansiosi sono ancora presenti. Che devo fare? Posso prendere anche una Tavor? Oppure devo aspettare che il farmaco faccia effetto per tre settimane e tenere duro con la mia agorafobia?

[#1] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Mi scusi. Ha ricevuto una prescrizione dal medico, presumo che ci sia scritto come deve variare la dose nei giorni, e se le consiglia o meno di prendere un ansiolitico al bisogno.
Quelle sono le sue prescrizioni, non è possibile chiedere qui cosa prendere.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it