Utente 217XXX
Salve
Sono in cura con zoloft 150 mg /die da circa 4 anni per depressione,ansia e fobia sociale; tutto andava bene, finché 6 mesi fà ho cominciato ad avere sintomi depressivi : non riuscivo ad affrontare le giornate, stavo sempre a letto, apatia , astenia, tensione, paura di aver perso funzioni cognitive perchè non riuscivo a studiare, di conseguenza l'umore era sempre giù.
Da circa 2 mesi in accordo con il mio psichiatra abbiamo aumentato la dose dello zoloft a 200 mg / die, oggi mi sento molto preoccupato sulla mia salute perchè non c'è stato un notevole miglioramento, dopo un mese ho cominciato ad avere i primi segni terapeutici : mi svegliavo senza ansia, affrontavo la giornata, trovavo interessi che mi occupavano il tempo ma non riuscivo ancora a studiare, e alternavo giorni negativi.
Adesso è precisamente 1 mese e 3 settimane dall'aumento a dose efficace e ho ancora sintomi di apatia, mi innervosisco perchè vorrei stare bene, ho umore basso, non riesco a studiare, a concentrarmi, tendo ad andare sempre nel letto a dormire per allontanare la mente da questi sintomi negativi. Ho paura di non riuscire piu a ristabilire un equilibrio e che lo zoloft non faccia piu il suo lavoro, volevo chiedervi fino a quando è utile, nella mia situazione, aspettare per valutare la giusta efficacia dello zoloft essendo passate 7 settimane con segni sporadici di miglioramento.

[#1] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Considererei un cambiamento di schema, anche perché l'aumento c'era, ma era minimo.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#2] dopo  
Utente 217XXX

Grazie per la risposta, quindi dovrei cambiare molecola essendo questa dello zoloft la dose massima ?

[#3] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Cosa deve fare glielo dice il medico, questi sono semplicemente commenti.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#4] dopo  
Utente 217XXX

lo so questo, era per un ulteriore consiglio da riferire sempre al mio medico.

[#5] dopo  
Utente 217XXX

Comunque volevo sapere se è utile aspettare ancora per lo zoloft, o stabilire una nuova terapia.

[#6] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Un mese di solito è sufficiente per vedere miglioramenti, anche se non completi
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it