Utente 428XXX
Buongiorno, per una diagnosi di disturbo paranoide di personalità è stato prescritto 5 mg di zyprexa.
Poi per farmi archiviare una denuncia e darmi i soldi della pensione di invalidità(così lei mi ha detto) mi ha diagnosticato schizofrenia paranoide.
Da adolescente avevo ritiro sociale e aggressività: questi sintomi non sono più presenti da 20 anni.
Non ho allucinazioni, deliri, pensieri ossessivi o intrusivi, ansia o attacchi di panico al momento.
Zyprexa 5mg mi causa troppa sonnolenza durante il lavoro e volevo chiedere al dottore di passare al Risperdal 2 mg.
E' vero che è ben tollerato a questo dosaggio?

Ho già provato abilify 10 e 20 mg e xeplion 50mg che mi hanno causato delle distonie insopportabili agli occhi.
Gli ho parlato di amisulpride e di seroquel ma non ne vuole sapere di prescrivermi questi 2 farmaci.
Mi ha detto che lo ziprasidone è farmaco di prima scelta per questo disturbo.
Volevo farmi prescrivere Latuda.

grazie mille per aver letto tutto

[#1] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Il "volevo farmi prescrivere" è già un cattivo inizio in un rapporto con il medico.
Il medico conosce ovviamente tutto quello di cui Lei parla, e se non glielo propone ci sarà un perché.

In quanto a "Poi per farmi archiviare una denuncia e darmi i soldi della pensione di invalidità(così lei mi ha detto) mi ha diagnosticato schizofrenia paranoide."

Eviterei di esprimermi in modo tale che il collega possa sentirsi calunniato. Può benissimo darsi che la diagnosi alla fine sia quella che Lei riferisce come seconda, e del resto la cura è coerente con questa ipotesi.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#2] dopo  
Utente 428XXX

Gentile dottore,

ma è vero che per farmi archiviare una denuncia e farmi dare i soldi della pensione di invalidità ha messo schizofrenia: è stata lei ad ammetterlo e non sto scherzando.

E' vero che il Risperdal a 2 mg è ben tollerato?
E' vero che il Latuda è simile allo Zyprexa?
E che fa dormire?

Ha avuto modo di prescrivere il Latuda?
E quali sono state le opinioni?

grazie mille

[#3] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Vedo che non ha colto. Non scriva qui delle cose che possono avere un peso legale di questo tipo, grazie.

Sono semplicemente alternative per le stesse diagnosi, così in generale c'è poco da paragonare. I meccanismi sono delle varianti, e chiaramente sui vecchi si sa di più che sui nuovi.

Ripeto però, la scelta è bene che la faccia il medico, non costretto a scegliere tra quelli suggeriti dal pazienti.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#4] dopo  
Utente 428XXX

Mi ha cambiato la terapia, su mia insistenza da zyprexa 5 mg a Risperdal 2 mg.

Avrò problemi di sonnolenza con Risperdal 2 mg?

grazie dottore
saluti

[#5] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Una terapia che non nasce bene, se è su sua insistenza. Inutili domande di questo tipo sul futuro.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#6] dopo  
Utente 428XXX

Il farmaco è rilevabile dall'esame del sangue?
grazie
saluti

[#7] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
In che senso ? Se è ricercabile nel sangue ? O, come forse intende, se facendo generici "esami del sangue" (ma detto così non vuol dire niente di preciso) si può stabilire che ne fa uso ?
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#8] dopo  
Utente 428XXX

Si, intendo questo.

[#9] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
No, ma da che cosa pensava si vedesse ? In quale dei tanti parametri compresi in una batteria di esami generali ?
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#10] dopo  
Utente 428XXX

No chiedo solo tramite semplice esame del sangue, senza rilevare la prolattina

grazie mille

[#11] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Appunto, ma quale parametro ? Esame del sangue per quale parametro ? A parte che anche vedendo la prolattina alta, non è automaticamente si possa dire che uno prende un farmaco e anche sapere di preciso cosa.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it