Utente 453XXX
Salve, mi chiamo Andrea ho 23 anni, sono alto 188 e peso 79 chili.
Da un anno circa soffro di ansia e attacchi di panico.
Tutto e’ incominciato da una semplice cervicale che mi ha scatenato una ipocondria indescrivibile portandomi a fare molteplici controlli.
Ecg, analisi del sangue, otorino, dentista, rmn all’encefalo, 2 visite neurologiche, fisioterapia, rx alla tachide cervicale.
OvviamEnte tutto negativo a parte qualche contrattura a livello delle scapole per via forse sempre dell’ansia.
Giornalmente provo questi sintomi, giramenti di testa, vertigini, testa vuota, gambe pesanti e nessuna forza.
Penso di essere anche depresso, perché non riesco neanche più a fare le cose che mi piacevano.
Giornalmente avendo questi sintomi mi spavento per via della mia ipocondria e mi vengono gli attacchi di panico.
Per favore aiutatemi non riesco piu A vivere.
Non riesco più a fare le cose semplici della vita.

[#1] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
E la cura per l'ipocondria non c'è stata ?
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#2] dopo  
Utente 453XXX

Nono

[#3] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Sarebbe il caso di intraprenderla.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#4] dopo  
Utente 453XXX

Ma questi sintomi posso essere dovuti all’ipocondria/ansia?
Sintomi che provo ogni giorno, vertiginj, spossatezza

[#5] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Il sintomo è ciò che uno dichiara, e nell'ipocondria uno dichiara dei sintomi allo scopo di ottenere risposte alle proprie paure relative a malattie.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it