Utente 504XXX
Buonasera
Soffro di ipocondria, stati depressivi, ansie etc.
Assumo ogni giorno 20 gocce di Cipralex e una bustina di depakin 100 mg alla sera.
Tuttavia circa un mese fa, sentendomi meglio ho cominciato a diradare le assunzioni prendendo i medicinali a giorni alterni ed in misura ridotta (a volte anche saltando i turni).
Da una settimana ho cominciato ad avere sintomi di: debolezza, ipersudorazione, ansia,panico, instabilità del carattere, inappetenza e altri sintomi generici che mi condizionano.
Posso ragionevolmente dedurre che sono dovuti alla mia incauta condotta nel sospendere le assunzioni ?
Ora sto pian piano rialzando il dosaggio per tornare al punto di partenza, quanto mi ci vorrà per recuperare la mia serenità ?
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
I sintomi possono essere dovuti alla sospensione, la reintroduzione autogestita è comunque una operazione non corretta e deve fare riferimento al prescrittore.

Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
Dr. Francesco Saverio Ruggiero
http://www.francescoruggiero.it
http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it

[#2] dopo  
Utente 504XXX

C'è qualche rischio in quello che sto facendo quindi ?

[#3] dopo  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Il rischio è che sta peggio e prende i farmaci a caso.
Dr. Francesco Saverio Ruggiero
http://www.francescoruggiero.it
http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it