Utente 454XXX
Salve dottore vorrei chiedere un parere in seguito ad una modifica della cura che seguo. Da 6 mesi assumo la mattina una compressa di effexor 75 rp e 20 gocce di alprazig 3 volte ad di. La dottoressa che mi segue attualmente ha deciso di modificare la terapia sostituendo le gocce di alprazig con xanax rp 50 mg la mattina e una compressa di xanax rp da 1mg da prendere la sera..in contemporanea mi ha suggerito di scalare 2 gocce la mattina la sera e la notte ogni giorno.la mia domanda è se rischio di assumere dosi eccessive prendendo in contemporanea le gocce ( pur scalandone 6 al giorno in tutto) e le compresse.. Cosa ne pensa? Ho tanta paura di assumere delle dosi così eccessive nei primi giorni

[#1] dopo  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
La sostituzione è fatta con lo stesso principio attivo per cui questa modifica non ha molto senso.

Oltretutto l’uso della benzodiazepina dovrebbe essere limitato nel tempo per cui sei mesi già sono troppi.

Dr. F. S. Ruggiero

http://www.framcescoruggiero.it
Dr. Francesco Saverio Ruggiero
http://www.francescoruggiero.it
http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it