Utente cancellato
Gentili medici,

La mia diagnosi è ansia generalizzata.
La mia attuale terapia,dopo aver testato tutti gli ssri, è con Trittico rp 75 mg la sera.
Gli ssri non li tolleravo in quanto tutti mi davano disturbi sessuali, qualche molecola anche insonnia e agitazione.

Il mio curante mi ha fatto iniziare gradualmente con 25 mg la sera fino ad arrivare nell'arco di 3 settimane al dosaggio minimo efficace di 75 mg.

Da 3 giorni sto assumendo 50 mg ed ho notato i seguenti effetti collaterali:
Dopo poche ore dall'assunzione ho tachicardia, congestione nasale.
Devo dire che la notte dormo abbastanza bene.
Siccome il mio curante é in ferie nel frattempo chiedo qui.

Vorrei sapere se il trittico é indicato per ansia generalizzata.
E vorrei sapere se la tachicardia e congestione nasale sono effetti collaterali transitori.
Per l'ansia i tempi sono sempre di 4 settimane per i primi effetti ?

Grazie in anticipo

Cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
I tempi di risposta sono simili a quelli degli altri antidepressivi con la stessa possibilità di avere effetti indesiderati all’inzio di terapia.

Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
Dr. Francesco Saverio Ruggiero
http://www.francescoruggiero.it
http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it