Utente 417XXX
buonasera dottore ,sono giulia , ho 26 anni e da ormai 5 anni soffro di ipocondria , ho passato gli ultimi due anni tra ecografie esami del sangue, ricerca del sangue occulto dove tutto si è sempre rivelato nella norma, ora da ormai due mesi accuso fastidio e lieve bruciore alla gola e arrossamento, mi è stato dato l' antibiotico con nessun risultato, due visite private dall' otorino a pagamento e una in pronto soccorso con risultato di faringite e dove mi sono stati scritti pantoprazolo e gel per reflusso.. se non sbaglio però reflusso significa quando gli acidi digerendo salgono dall' esofago alla gola e io nonostante mi sia capitato di averlo alcune volte anche non in questo periodo non mi pare sia quello il caso, non ho tosse , non ho problemi per ora nel mangiare e nel deglutire ,il solo problema è questo fastidio alla gola e il continuo eruttare per digerire , mi sono stati consigliati qui una rino laringoscopia e una gastroscopia , ma le liste di attesa portano tutto al 2020 . stamattina mi sono recata al laboratoria analisi per un tampone faringeo ma se dovesse essere negativo non saprei più cos altro fare, mi è stato detto qui che ormai dopo tutti i consulti non sanno più cosa consigliarmi , io ho la fobia dei tumori , il mio peso è aumentato in questi due mesi non diminuito , ma so che la gola è collegata all' esofago e quindi alla digestione, ma tutto è iniziato solamente dalla gola poi si sono aggiunti i problemi digestivi quindi non saprei cosa pensare . visto la mia ipocondria

[#1] dopo  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Il problema è che se continua a fare indagini un poco a caso continuerà a spostare la questione su nuovi sintomi.

La presenza di questi disturbi va valutata e trattata da uno specialista in psichiatria per cui dovrebbe decidere di affidarsi in modo sereno ad uno psichiatra.


Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
Dr. Francesco Saverio Ruggiero
http://www.francescoruggiero.it
http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it