Utente 417XXX
buona sera dottori , ieri mi sono recata nuovamente dall' otorino laringoiatra privatamente che mi ha effettuato la laringoscopia non trovando però niente di anomalo se non un po di rossore un po di catarro come se fossi raffreddata, anche se in alcuni tratti della giornata avverto ancora il leggero bruciore alla gola e ho la voce un po bassa ma dall' esame niente di preoccupante a livello della gola, mi ha consigliato di continuare la terapia con il pantoprazolo e il gell per il reflusso e mi ha prescritto un antistaminico per possibile allergia , ma se non risulta niente dall' esame perchè questi sintomi alla gola, fastidio e bruciore persistono ? che il problema non sia all' esofago ? cosa devo fare ancora non so piu dove sbattere la testa , tra poco è natale e io sono qui ancora con questi problemi , non penso mi abbia detto una bugia l'otorino

[#1] dopo  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Sarebbe opportuno che si faccia visitare da uno specialista in psichiatria.

Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
Dr. Francesco Saverio Ruggiero
http://www.francescoruggiero.it
http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it