Utente 510XXX
Salve a tutti egregi dottori scrivo nella sezione psichiatrica per farvi una domanda, ho avuto un periodo di forte ansia l'inverno dell'anno passato dovuto ad una forte e improvvisa tachicardia e paura di avere un'infarto, sono stato in ps dove mi hanno diagnosticato una "crisi di ansia somatizzata" con ecg negativo. Ho passato un brutto periodo di paure continue' Pian pian però sono riuscito a uscirne da solo ora la mia vita è "quasi" tornata come prima esco mi diverto vado a scuola ecc.. scrivo quasi virgolettato perché ho ancora continui sintomi, mi spiego ora sono tranquillissimo tuttavia ho
1. Una dispnea forte quasi senso di soffocare che alcune volte dura anche tutto il giorno ( ed è la più fastidiosa)
2. Spesso è volentieri nausea
3. Tengo a agitarmi per qualsiasi visita io debba fare es: dovevo fare una lastra alla spalla mi sono agitato tanto da farmi venire quasi un'attacco di panico con tremori nausea debolezza ecc..
Ora con questo consulto voglio chiedervi è possibile che nonostante non ho più ansia continua ormai da quel periodo buio che ho scritto prima si sia ormai somatizzata e ormai mi da questi sintomi anche in momenti tranquilli in qui mi diverto sereno?
Grazie mille a chi risponderà.

[#1] dopo  
Dr.ssa Franca Scapellato

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
20% attualità
20% socialità
PARMA (PR)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Se durante questo anno non si ė curato l'ansia ė rimasta, dovrebbe prenotare una visita psichiatrica, così lo specialista valuterà la terapia più adeguata, se no i sintomi si modificano ma il disagio rimane.
Franca Scapellato

[#2] dopo  
Utente 510XXX

Grazie mille per la sua disponibilità dottoressa prenotero sicuramente una visita psichiatrica, mi potrebbe solo spiegare questa cosa della somatizzazione dell'ansia per favore? Grazie ancora per la disponibilità.

[#3] dopo  
Dr.ssa Franca Scapellato

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
20% attualità
20% socialità
PARMA (PR)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Qui trova tutte le informazioni sull'ansia e sul riflesso che ha sul corpo: https://www.medicitalia.it/salute/psicologia/27-ansia.html
Franca Scapellato