Utente 493XXX
Buongiorno,
sto prendendo Zoloft da ormai 2 mesi per un disturbo di ansia sociale ma nonostante il dosaggio sia stato aumentato a 200 mg non ho avuto alcun effetto positivo. Inoltre mi è stato prescritto il Brintellix 10 mg per distimia e disturbi della memoria ma purtroppo l'umore va sempre peggio, sopratutto perchè mi rendo conto che non c'è stato nessun miglioramento sulla fobia sociale.Infatti, lo zoloft non è stato di certo il primo farmaco che ho preso per la fobia sociale. Ho preso anche il seropram, la venlafaxina e altri. Secondo voi nessun farmaco funziona con me?

[#1] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,

Mi sembra ci sia un po' di confusione. Brintellix per disturbi della memoria ? Che c'entra, e poi quali ?
Non funziona la cura per la fobia sociale, per cui però continua a prendere lo zoloft: perché quindi è in corso se non dà risultati ? Il brintellix sarebbe per la distimia, ma è stato aggiunto allo zoloft ?
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#2] dopo  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Lei riferisce una diagnosi di doc e fobia sociale.

L’aumento di zoloft sarebbe avvenuto e terminato il 6 dicembre pertanto, ad oggi, i tempi di risposta possono essere ancora variabili.


Certamente Brintellix non ha indicazione per entrambi i disturbi.


Inoltre, in assenza di benefici sostanziali, andrebbe rivista anche la diagnosi.


Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
Dr. Francesco Saverio Ruggiero
http://www.francescoruggiero.it
http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it

[#3] dopo  
Utente 493XXX

Continuo a prendere lo zoloft perchè lo psichiatra mi dice che lo zoloft tarda un pò nel fare effetto rispetto agli altri antidepressivi. Per quanto riguarda i disturbi della memoria ho eseguito dei test neuropsicologici. Questo è l'esito: "Sono state valutate le seguenti funzioni: apprendimento e richiamo della memoria a lungo termine di materiale verbale e visuospaziale, velocità di processamento delle informazioni, attenzione sostenuta e divisa, fluenza verbale su stimolo semantico. L'esame ha messo in evidenza deficit della memoria verbale a lungo termine ; risultano nei limiti inferiori della norma la memoria verbale e visuospaziale a breve termine, nella norma le restanti funzioni. Si consiglia di discutere con lo psichiatra la possibile interferenza dei farmaci assunti sulle funzioni mnesiche e valutare eventuali modifiche."

[#4] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
E quindi in presenza di disturbi legati alla sertralina la soluzione sarebbe aggiungere il brintellix ?
Non vedo il senso.
Lo zoloft a 2 mesi dovrebbe aver prodotto alcuni miglioramenti, magari non completi.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it