Utente 485XXX
Buon giorno, io sono in cura con citalopram da 5 mesi, la scorsa settimana ho fatto un viaggio di 3 giorni prendendo il treno e stando in hotel, HO AVUTO UN ANSIA TREMENDA!! Senso di svenimento in treno e fatica a voler iniziare la giornata la mattina! Il discorso è che io viaggio molto e viaggerò sempre di più nei prossimi mesi! Ho il terrore di stare male lontano da casa...
Ho preso 10 gocce di Xanax ogni giorno in quei 3 giorni, ma non ha fatto molto! La mia domanda è, posso prendere qualcosa di più forte durante i viaggi? C’è un metodo psicologico per farmi passare questa stupida e insensata fobia?

[#1] dopo  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Sta assumendo un dosaggio terapeutico di farmaco?

Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
Dr. Francesco Saverio Ruggiero
http://www.francescoruggiero.it
http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it

[#2] dopo  
Utente 485XXX

Assumo 12 gocce al giorno di citalopram,
Xanax l’ho preso 6 mesi fa con una posologia di 15 15 15 gocce, ma non ne assumo da 4 mesi, la psichiatra mi ha detto in questo periodo di riprendere 15 15 15 per una settimana tempo di rilassarmi un po’...

Domanda stupida ma quanto Xanax si può prendere? Cioè io già 6 mesi fa quando mi avevano detto di prendere 45 gocce al giorno mi ero spaventato, ma fisicamente quante se ne possono prendere?

Comunque la dottoressa mi ha detto di portare pazienza ancora qualche mese che cominciano i cicli di psicoterapia, che a quanto pare c’è carenza di personale in Piemonte