Utente 516XXX
Salve. Io sono già in cura da una psichiatra e sto facendo psicoterapia da fine novembre per disturbi di ansia con conseguente depressione...Per ora non sto avendo ancora risultati soddisfacenti, ma mi hanno detto che essendo ancora in cura ci vuole ancora del tempo. Volevo chiedere anche altre opinioni per "consolarmi"nel frattempo della pausa festiva dei miei specialisti, se è normale durante disturbi di ansia accusare alcuni sintomi quali la paura di essere pazza in seguito a pensieri di ogni sorte che ti affollano la mente, avere incubi perversi con sensi di colpa conseguenti, e sentire la propria voce che ti dice cose brutte e perverse di ogni tipo provocandoti una grande sofferenza conseguente. Scusate se mi sono dilungata nell'elencarvi più sintomi, vi ringrazio anticipatamente per la risposta.

[#1] dopo  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
La consolazione ha una efficacia poco valida nel trattamento di alcuni disturbi.

Il trattamento specifico dei disturbi psichiatrici prevede anche l'uso di psicofarmaci in aggiunta o sostituzione alla psicoterapia, proprio per evitare che i sintomi possano essere tali da provocare disturbi più gravi.

Nel suo caso, da ciò che descrive, non sembra essere presente solo un disturbo d'ansia, per cui sarebbe opportuna una valutazione psichiatrica finalizzata all'uso di una terapia farmacologica.

Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
Dr. Francesco Saverio Ruggiero
http://www.francescoruggiero.it
http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it

[#2] dopo  
Utente 516XXX

La ringrazio innanzitutto per la risposta. Assumo infatti degli psicofarmaci brintellix per la depressione e abilify. Ne parlerò con la psichiatra dalla quale sono in cura. Spero non sia una grave patologia. Distinti saluti